Il salvataggio di un piccolo tordo

Tordo torna a far visita al suo salvatore: le foto

Il salvataggio di un piccolo tordo, caduto dal nido: un insegnante lo ha raccolto e gli ha salvato la vita. Ecco cosa è accaduto dopo

Un protagonista diverso dal solito quello della storia di oggi: un piccolo tordo. Tutto è iniziato quando, un giorno, un insegnate di educazione fisica di nome Juan Santiago, ha trovato un uccellino steso a terra, magro e con poca peluria. Guidato dal suo grande cuore e dal suo amore per gli animali, lo ha raccolto e lo ha rimesso nel nido, insieme ai suoi fratellini.

Il salvataggio di un piccolo tordo

Ho dovuto salvarlo e rimetterlo nel nido con molta attenzione, in modo che la madre non lo respingesse e gli salvasse la vita.

Con il passare del tempo, il piccolo uccellino è cresciuto insieme ai suoi fratelli, ha guadagnato peso e sono cresciute anche le piume. Oggi torna regolarmente a far visita al suo salvatore, che gli lascia sempre dei pezzettini di pane.

La mamma del tordo ha scelto proprio un pilastro della casa di Juan per il suo nido.

Il salvataggio di un piccolo tordo

Il fatto che oggi torni a trovare l’insegnate potrebbe essere legato al luogo, che per lui è un posto familiare, il luogo in cui è nato. Oppure è perché l’uomo gli lascia sempre le molliche del pane.

Dopo che le immagini si sono diffuse sui social network, in molti si sono addirittura detti certi che l’uccello torni dal suo salvatore, perché ricorda il suo gesto amorevole e vuole mostrargli la sua gratitudine.

Il salvataggio di un piccolo tordo

Sono diverse le opinioni sul web, ma ciò che conta è che oggi il piccolo tordo stia bene e sia cresciuto sano e forte. Forse, se quel giorno l’insegnate non si fosse trovato a passare di lì e non lo avesse raccolto, non ce l’avrebbe fatta e oggi non saremmo qui a raccontare questa bellissima storia. Vogliamo dire grazie a Juan, che non è riuscito a rimanere indifferente davanti ad un piccolo animale bisognoso. Il mondo ha bisogno di più persone come lui!