triste abbandono Esme

Il triste abbandono di Esme ed il suo salvataggio

Il triste abbandono di Esme: quello che doveva essere il suo amico umano l'ha lasciata nel parco, pochi giorni dopo aver messo al mondo i cuccioli

I volontari di Hope For Paws, pochi giorni fa hanno pubblicato una storia che ha spezzato i cuori di migliaia di persone. Parla proprio del triste abbandono di Esme, lasciata in un parco dopo aver messo al mondo i suoi cuccioli. Il suo desiderio era proprio prendersi cura dei figli, ma alla fine non ha avuto la possibilità di farlo.

triste abbandono Esme
CREDIT: HOPE FOR PAWS

Tutto è iniziato poche settimane fa, quando una volontaria ha trovato la cagnolina a vagare per il parco. Andava in giro con la speranza che qualcuno la potesse aiutare.

Aveva paura, ma voleva fare il possibile per poter stare di nuovo insieme ai suoi piccoli. Per questo ogni volta che vedeva arrivare qualcuno, cercava di di avvicinarsi.

Nessuno si è mai fermato per lei. Solo una volontaria, quando ha saputo la sua storia, è andata a cercarla. Il suo unico desiderio era solo quello di poter mettere fine alle sue sofferenze.

triste abbandono Esme
CREDIT: HOPE FOR PAWS

La donna è andata nel parco per conoscere Esme, ma quando si è avvicinata, ha fatto la terribile scoperta. Dal suo seno, si vedeva che era diventata mamma da poco e stava soffrendo per la distanza con i suoi figli.

Non sapendo dove fossero, ha iniziato a girare per tutto il quartiere. La volontaria sperava, che la cagnolina potesse condurla dai bambini, solo dopo diverse ore ha capito che in realtà non erano con lei.

Il salvataggio di Esme

triste abbandono Esme
CREDIT: HOPE FOR PAWS

Esme poco dopo è stata portata nel rifugio di Art N’ Paws ed i ragazzi hanno fatto il possibile per aiutarla, sin da subito. Ecco il video di ciò che è accaduto di seguito:

I volontari hanno capito in fretta, che quello che doveva essere il suo amico umano, l’ha abbandonata pochi giorni dopo aver partorito. L’ha utilizzata solo per i suoi scopi ed alla fine, ha deciso di lasciarla sola a badare a se stessa.

Esme è ancora nel rifugio e tutti si stanno occupando di lei. Con il passare dei giorni, sta imparando tante cose nuove. Come per esempio, l’amore, l’affetto e l’importanza di un amico umano.

Ficelle, costretta a vivere in una gabbia per conigli: citato in giudizio il volontario che l'ha salvata

Un ferragosto con multa

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Cane randagio nel negozio di scarpe: il cliente si lamenta

Palla, la cagnolina della Clinica Duemari, come sta adesso?

"Sono state le ore più terribili della mia vita..."

Cane indesiderato viene adottato dopo 9 anni: l'emozionante video di Tito