mamma abbandonata con i cuccioli

Vicini salvano una mamma abbandonata con i cuccioli

Povera mamma abbandonata con i cuccioli: chi la può aiutare?

Questa è la storia di una povera mamma abbandonata con i cuccioli. Nessuno si prendeva cura di lei. Ma ha avuto la fortuna di incontrare, nel suo peregrinare per strada, persone di buon cuore. Persone che non avevano molto da darle, ma che le hanno dato tutto quello che potevano per darle una mano.

Cane che vive da solo

Questa bellissima storia di solidarietà e generosità arriva da Semilleros del Chillón, un quartiere nella periferia di Rivera del Chillón, in Perù.

Quando i cittadini che abitano in questa zona hanno visto le difficoltà di questa mamma, da sola in strada con i suoi cuccioli, non si sono tirati indietro.

Cane senza una casa

Nel quartiere vivono famiglie a basso reddito, che non hanno a disposizione molti soldi. Ma hanno un cuore grande e hanno fatto tutto quello che era in loro potere per poter aiutare quella famiglia in difficoltà.

I vicini di casa della pelosetta, prima hanno messo al sicuro mamma e cuccioli, per salvarli da sole e pioggia. E poi hanno lanciato una campagna per raccogliere fondi per costruire alla famiglia di cani una casa, così la cagnolina avrebbe potuto nutrire i cuccioli in tutta sicurezza.

La nuova casa per la famiglia di pelosi

Moltissime persone hanno donato i materiali necessari, così la comunità si è messa al lavoro per costruire una casa sicura. La comunità era estremamente grata a tutti coloro che hanno contribuito, secondo le loro possibilità, alla causa.

mamma abbandonata con i cuccioli
Fonte Pixabay

Mamma abbandonata con i cuccioli: la bontà dei vicini di casa fa il giro del web

I nostri ringraziamenti speciali a coloro che si prendono cura di loro oggi e li servono come una regina ei suoi principi, alla madre, ai cuccioli e ai vicini che si sono uniti al lavoro e al cibo.

Posted by Semilleros del Chillon on Wednesday, October 21, 2020
Fonte Facebook semilleros.delchillon.5

Quando si lavora insieme per il bene comune, si possono fare grandi cose. Anche per aiutare dei poveri randagi a vivere meglio.