La storia del povero Luke

Volontari organizzano una festa per l’adozione del cane Luke: “Non si è presentato nessuno”

Luke è un cane timido che non riesce a trovare una casa, vive nel rifugio da 200 giorni. I volontari hanno anche provato a dare una festa

Oggi vi raccontiamo la storia del cane Luke, arrivato al rifugio Battersea Dogs & Cats Home circa 200 giorni fa. I volontari lo hanno trovato a vivere come randagio per le strade del posto, probabilmente abbandonato dalla sua famiglia.

La storia del povero Luke

I ragazzi hanno raccontato che in media, la maggior parte dei cani che vengono salvati, trovano una casa in un paio di mesi. Ma Luke è rimasto in quel freddo box cinque volte più a lungo della maggior parte degli altri animali.

È un cucciolo adorabile, ma si mostra estremamente timido e questo può essere un ostacolo agli occhi dei possibili adottanti.

Nonostante sia un grosso cane, Luke è davvero solo un grande tenero cucciolo e si diverte a coccolarsi accanto a un termosifone con le sue persone preferite e un peluche. Speriamo davvero di trovare qualcuno che lo ami per il grande cagnolino che è veramente e gli dia la possibilità di essere amato come merita.

Per cercare di aiutare Luke, i volontari hanno deciso di organizzargli una piccola festa di San Valentino.

Speravano che la festa avrebbe suscitato l’interesse della gente e li avrebbe ispirati a chiedere di lui.

Sfortunatamente, il piano non ha funzionato e nessuno si è presentato a quella festa.

La storia del povero Luke

Il nostro cuore era a pezzi, nessuno è venuto alla sua festa. Luke può essere timido, ma tutti quelli che lo conoscono sono fiduciosi che sarà un’aggiunta perfetta alla famiglia giusta. In un modo o nell’altro lo aiuteremo a trovare la sua casa per sempre.

Luke sta cercando una casa tranquilla e lontana dalle zone trafficate, dove potrà essere l’unico cane della famiglia.

La storia del povero Luke

I ragazzi hanno spiegato che ha alcuni problemi di pelle, quindi avrà anche bisogno di una famiglia che li capisca e possa aiutarlo a tenerli sotto controllo. Ma a parte tutto ciò, è solo un cane timido che vuole trovare una famiglia che lo capisca e che lo ami.

Noi ci auguriamo di leggere presto un suo aggiornamento e di vedere le sue foto mentre scodinzola felice con la sua nuova famiglia.