volontari trovano Tinkerbell

Volontari trovano Tinkerbell in gravi condizioni e scoprono che ha una famiglia

Volontari trovano Tinkerbell sotto l'argine del fiume, in gravi condizioni: alla fine scoprono che in realtà ha una famiglia

Diverse settimane fa, i volontari di Hope For Paws hanno trovato Tinkerbell. Era sotto l’argine di un fiume, in gravi condizioni. Per questo hanno deciso di intervenire in fretta per riuscire a salvarla. Però quando l’hanno portata nel loro rifugio, hanno scoperto che in realtà aveva una famiglia.

volontari trovano Tinkerbell
CREDIT: HOPE FOR PAWS

Era un giorno come un altro per i ragazzi, che stavano facendo il giro della città. Quando all’improvviso hanno ricevuto la chiamata di una persona che li informava della situazione della cucciola.

Quando hanno sentito quelle parole, hanno preso tutto il materiale di cui avevano bisogno e sono andati sul posto. La scena che i volontari si sono trovati davanti, è stata straziante.

Tinkerbell era sotto quell’argine del fiume, da ormai 3 settimane. Era spaventata dagli esseri umani ed infatti quando li ha visti arrivare, è fuggita.

volontari trovano Tinkerbell
CREDIT: HOPE FOF PAWS

Non voleva che nessuno si avvicinasse a lei. Ha iniziato anche a ringhiare. Nonostante il suo comportamento, i ragazzi non avevano la minima intenzione di mollare. Loro volevano salvarla.

Infatti alla fine sono riusciti a prenderla, ma poco dopo hanno capito che avevano bisogno di aiuto, per farla arrivare nella loro auto. Per questo sono stati costretti a chiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Il salvataggio di Tinkerbell

volontari trovano Tinkerbell
CREDIT: HOPE FOR PAWS

Con l’aiuto dei pompieri, i volontari sono riusciti a portare Tinkerbell nel loro rifugio. Durante la visita medica, hanno scoperto che in realtà aveva una famiglia. Ecco il video di ciò che è accaduto di seguito:

I suoi amici umani, quando hanno ricevuto la chiamata dei ragazzi, sono andati subito nella clinica veterinaria. Hanno raccontato che durante la loro vacanza, lei era scappata. Aveva paura del rumore dei fuochi d’artificio ed infatti era fuggita proprio quando li ha sentiti.

Loro hanno provato a cercarla, ma alla fine tutti i loro tentativi sono risultati vani. Per fortuna dopo settimane di agonia il tutto si è concluso nel migliore dei modi. La cagnolina ha finalmente potuto riabbracciare la sua famiglia.

Povero cucciolo

Povero cucciolo

Papà fa una foto alla figlia: guardate cosa fa il cavallo dietro!

Papà fa una foto alla figlia: guardate cosa fa il cavallo dietro!

Postino scatta una foto di un cane maltrattato legato a un albero dando al padrone una bella lezione

Postino scatta una foto di un cane maltrattato legato a un albero dando al padrone una bella lezione

Bandit, il cagnolino salvato da una volontaria di nome Velia

Bandit, il cagnolino salvato da una volontaria di nome Velia

Nuove case per i cagnolini in lista per l'eutanasia

Nuove case per i cagnolini in lista per l'eutanasia

Famiglia scappa dall'alluvione, cane bloccato sul tetto

Famiglia scappa dall'alluvione, cane bloccato sul tetto

Papu, il cane salvato dentro un tubo sottoterra

Papu, il cane salvato dentro un tubo sottoterra