40enne bomboletta nel sedere

40enne operato d'urgenza, aveva una bomboletta di deodorante infilata nel sedere: "È stata mia moglie".

Home > Attualità > 40enne bomboletta nel sedere

40enne operato d’urgenza, aveva una bomboletta di deodorante infilata nel sedere: “È stata mia moglie”. È successo a Santo Domingo, un uomo è stato operato d’urgenza perché aveva una bomboletta di deodorante conficcata nel retto.

 

 

 

Un uomo di 40 anni è stato urgentemente ricoverato in ospedale perché sua moglie gli avrebbe infilato una bomboletta di deodorante nel retto mentre stavano avendo rapporti. L’uomo è stato ricoverato nell’ospedale Fancisco Moscoso Puello a Santo Domingo nella Repubblica Domenicana ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

La coppia voleva trovare maggiore soddisfazione se$$uale, soprattutto l’uomo, ma qualcosa è andato storto e l’oggetto si è conficcato nel sedere. L’uomo è stato colpito da un’ emorragia, la moglie ha subito effettuato la chiamata al 911 e immediatamente sono arrivati i soccorsi che l’hanno trasportato in ospedale.

 

È arrivato d’urgenza in ospedale e subito è stato trasferito in sala operatoria, secondo i rapporti stava avendo rapporti con sua moglie quando avrebbe avanzato la “particolare” richiesta. Per rimuovere la bomboletta spray ci sono volute quasi due ore, fortunatamente il paziente è fuori pericolo e si sta riprendendo.

Di questi casi così strani se ne sentono ovunque, secondo quanto hanno riferito i medici dell’ospedale di Santo Domingo, alcuni pazienti sono arrivati d’urgenza “anche con oggetti in legno e plastica e verdure come melanzane” bloccati nel retto.

 

Questa notizia è rimbalzata sui media locali e nel web, giacché c’è ne sono molti di casi di questo tipo, i medici hanno voluto avvertire che questi tipi di oggetti introdotti nel corpo possono essere molto pericolosi e potrebbero influire sulla saluta e sulla vita intima permanentemente. Infatti, potrebbero causare emorragia fatale, danni intestinali o altre lesioni gravi. Fortunatamente, al 40 enne non è successo nulla di tragico ma è stato molto fortunato.