Morto Adreyan Payne

Adreian Payne, ex stella della NBA, morto improvvisamente a 31 anni

Notizia devastante quella che ha colpito nelle ultime ore il mondo del basket: Adreian Payne, ex giocatore della NBA, morto a soli 31 anni

Il mondo dello sport, in particolare quello della pallacanestro statunitense, è stato da poco sconvolto dalla notizia della morte di un atleta. Questi era Adreian Payne, aveva 31 anni e un passato molto promettente nella massima serie americana di basket, la NBA. Sono ancora sconosciute le cause che ne hanno decretato il decesso.

Morto Adreyan Payne

Giornate particolarmente dure per il mondo dello sport mondiale. Soltan to ieri, il mondo del calcio e del basket sono stati travolti dalla notizia della morte di due atleti di fama internazionale.

Nel primo pomeriggio di ieri, il club olandese del FC Twente ha comunicato, tramite un post sulla pagina ufficiale di Facebook, la morte di uno dei propri tesserati, il calciatore Jody Lukoki.

Il calciatore, originario della Repubblica Democratica del Congo, aveva militato nelle giovanili e poi nella prima squadra dell’Ajax, con la quale aveva vinto ben tre campionati olandesi consecutivi.

Si è spento per sempre all’età di soli 29 anni e, stando alle prime indiscrezioni, a portarlo via pare sia stato un attacco cardiaco.

Ancora ignote, invece, le cause che hanno portato, sempre nella giornata di ieri, alla morte di Adreian Payne, giocatore professionista di pallacanestro, con un passato anche nell’NBA.

La carriera di Adreian Payne

Morto Adreyan Payne

Nato a Dayton, nello Stato dell’Ohio, Payne ha mostrato le sue straordinarie doti da cestista fin da piccolissimo.

Dopo le scuole medie si è iscritto alla Jefferson High School e, successivamente, ha ricevuto una borsa di studio dall’Università del Michigan. Qui, per quattro stagioni, dal 2010 al 2014, è stato un punto fermo della squadra universitaria degli Spartans.

Il suo talento cristallino inevitabilmente ha attirato le attenzioni degli osservatori di diverse squadre della NBA, il campionato di basket americano, considerato il più prestigioso del mondo.

Morto Adreyan Payne

Ad accaparrarselo, nel Draft del 2014, sono stati gli Atlanta Hawks, la squadra per cui attualmente gioca l’italiano Danilo Gallinari. Con loro non giocherà grandi partite, tanto che verrà più volte mandato nel campionato cadetto.

Tornerà in NBA nel 2015, con la casacca dei Minnesota Timberwolves. Con questa squadra ha giocato per due stagioni, collezionando 403 punti in 99 minuti effettivi di gioco.

Dopo un rapido passaggio dagli Orlando Magic, si è trasferito in Europa ed ha giocato in diversi campionati molto prestigiosi, come quello greco, quello turco e quello lituano.

Nella stagione appena conclusa ha giocato nel club della Juventus Utena, in Lituania.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"