Albania, scossa di magnitudo 4.9 è stata registrata a Durazzo

La terra torna a tremare in Albania dove è stata avvertita a Durazzo una scossa di magnitudo 4.9; ecco cosa sta succedendo

Home > Attualità > Albania, scossa di magnitudo 4.9 è stata registrata a Durazzo

Un terremoto di magnitudo 4.9 su scala Richter si è verificato alle 21:15 (ora italiana) a Durazzo, in Albania. Il sisma di forte intensità è stato registrato dall’Istituto albanese di geologia ed è stato avvertito anche nella capitale del paese, Tirana e più a sud, arrivando fino a Valona.

Il sismologo Rrapo Ormeni, parlando del terremoto che ha colpito l’Albania nella serata di martedì 28 gennaio 2020, ha affermato che la scossa ha avuto una magnitudo di 4.9 sulla scala Richter.

sismografo

Ormani afferma che questo terremoto fa seguito al terremoto del 26 novembre 2019.

“C’è stato un terremoto di magnitudo 4,9 sulla scala Richter nell’area in cui si è verificato e il terremoto del 26 novembre 2019, seguito poi da un altro terremoto di magnitudo 4.2 su scala Richter “.

“Il terremoto di magnitudo 4.9 è stato di tipo ondulato oscillante. Comprensibilmente, in nessun caso è possibile prevedere esattamente quando ci sarà un terremoto. Statisticamente, le scosse di assestamento dopo il devastante terremoto che si è verificato il 26 novembre 2019 sono in calo ma può capitare che alcune di queste siano di maggiore intensità, come questa di stasera”, ha detto il sismologo Rrapo Ormani.

terremoto-albania

I movimenti sismici sono stati avvertiti in quasi tutte le città in Albania. Il Ministero della Difesa riferisce che non ci sono stati feriti e danni materiali.

albania-terremoto

Ricordiamo che l’Albania è stata devastata il 26 novembre del 2019 da un forte terremoto di magnitudo 6.5. In seguito a questo evento sismico hanno perso la vita 50 persone e 2000 sono rimaste ferite.

A Tirana molti sono scesi in strada in preda al panico dopo la scossa. Il terremoto è stato avvertito anche in Italia, nel Brindisino e nel Salento.

Seguiranno aggiornamenti.