Alia Byrne

Alia Byrne, la mamma di 30 anni con le labbra più gonfie del mondo

E non si fermerà di sicuro qui

Alia Byrne è una mamma di 30 anni che ha iniziato a rifarsi le labbra e non ha ancora intenzione di fermarsi. Ha le labbra più gonfie del mondo per tutti i filler e gli interventi di chirurgia estetica ai quali si è sottoposta nel corso degli ultimi anni, nonostante abbia ricevuto tantissime critiche da ogni parte per la sua decisione.

Mamma di 30 anni

Alia Byrbe è una mamma 30enne che vive a Liverpool, in Inghilterra. La sua storia ha fatto il giro del mondo. Il suo sogno è avere labbra super carnose e per farlo ha già speso più di 1600 sterline in interventi chirurgici di riempimento, per un totale di 6,5 millilitri di liquido iniettato nelle sue labbra.

Per più di un anno si è sottoposta a tanti interventi e operazioni per avere le labbra che ha sempre desiderato. Molti l’hanno criticata, ma lei va avanti per la sua storia, perché le vorrebbe avere di dimensioni ancora maggiori. E non si accontenterà mai.

Le mie nuove labbra mi hanno dato tanta fiducia. A volte la gente i guarda male e non crede ai propri occhi. Anche mia madre mi ha detto di smettere con il filler.

Queste le parole della mamma di 30 anni, che poi ha aggiunto:

Sono una buona mamma e questi sono gli unici soldi che spendo per me. La gente non dovrebbe giudicare solo dall’aspetto esteriore e dalle mie labbra. Tutto quello che faccio è solo per mio figlio. Ho sempre vissuto la mia vita per mio figlio e, come ho detto, quelli per le operazioni sono gli unici soldi che ho usato per me. La gente dice che le mie labbra sono grandi ma, forse perché ormai io mi sono abituata, vorrei sottopormi ad altri interventi.

Labbra più grandi

Alia Byrne non vuole ancora smettere

Sicuramente Alia andrà ancora avanti: la prima punturina è stata per il 29esimo compleanno, chissà quando sarà l’ultima.

Alia Byrne

Risparmierà il più possibile per potersi sottoporre anche ad altri trattamenti.

Adesso mi sento felice, anche se vorrei aumentarle ancora un po’.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Montecchio Maggiore, l'ultimo straziante addio a Alessandra Zorzin

Montecchio Maggiore, l'ultimo straziante addio a Alessandra Zorzin

Denise Pipitone: rintracciata la "bambina" sulla nave per la Tunisia

Denise Pipitone: rintracciata la "bambina" sulla nave per la Tunisia

Chi l'ha visto: la frase intercettata tra Anna Corona, la madre e la figlia Jessica

Chi l'ha visto: la frase intercettata tra Anna Corona, la madre e la figlia Jessica

Andrea Campana morto in un incidente in scooter: la sua compagna decide di sposarlo durante il funerale

Andrea Campana morto in un incidente in scooter: la sua compagna decide di sposarlo durante il funerale

Bimbo precipitato dal balcone a Napoli, la famiglia non sapeva dei problemi psichici del domestico

Bimbo precipitato dal balcone a Napoli, la famiglia non sapeva dei problemi psichici del domestico

Caltanissetta, arrestato il papà della bambina di 8 anni che ha ingerito cocaina

Caltanissetta, arrestato il papà della bambina di 8 anni che ha ingerito cocaina

Daniele Mondello e le immagini del corpo senza vita di Viviana Parisi: "Solo fatti"

Daniele Mondello e le immagini del corpo senza vita di Viviana Parisi: "Solo fatti"