All’età di 7 anni decide di radersi la testa

All'età di 7 anni decide di radersi la testa per un motivo che ha sciolto i cuori di migliaia di persone

Quando si tratta di malattie difficili, ci sono numerose storie di solidarietà e distacco. Tuttavia, molto raramente i protagonisti sono bambini. Questa storia è quella di Olly, un piccolo inglese di 7 anni che ha sorpreso tutti con le sue azioni. Olly Spencer, che vive nella città di Anstey, ha deciso di radersi la testa quando il suo amico Tommy-Lee Hetherington ha perso i capelli per la chemioterapia.

A Tommy è stata diagnosticata la leucemia lo scorso anno. “Che bel gesto di amicizia. Abbiamo tutti bisogno di un amico come Olly. Vorrei essere con voi nei momenti migliori e in quelli difficili”, ha detto un utente di Internet sorpreso.

Olly non ha solo fatto il gesto in questione per sostenere il piccolo Tommy-Lee. È anche riuscito a raccogliere poco più di $ 1.500 per l’organizzazione responsabile dell’aiuto ai giovani malati a Leicester. La madre del piccolo Tommy-Lee ha commentato quanto sia stato difficile per lei affrontare la vita dopo aver appreso delle condizioni di Tommy.

Una diagnosi che ha praticamente cambiato la vita quotidiana di tutti i membri della sua famiglia. “Che vita difficile per un bambino. Ho avuto familiari affetti da cancro ed è estremamente difficile per tutti superare la situazione. Non riesco a immaginare quanto possa essere complicato con un bambino, è doppiamente preoccupante”, ha detto indignato un altro utente di Internet.

Tommy-Lee ha subito trattamenti molto duri che dureranno circa tre anni. Ha già ricevuto steroidi, forature, trasfusioni di sangue. Sebbene tutto diventi molto difficile, ogni giorno sono più ottimisti e affrontano la realtà come una sfida. D’altra parte, la madre di Tommy-Lee ha anche commentato lo straordinario Olly. Se non fosse per Tommy avere un tale amico, chissà come avrebbe sopportato così tanta pressione.

I social network si sono manifestati a questo proposito. Poiché questa malattia ha colpito così tante persone nel mondo, tutte le persone hanno la loro storia da raccontare ed è normale che tutti dimostrino la loro simpatia per la situazione di Tommy-Lee.

“È un grande amico. Penso che Tommy-Lee debba volere molto bene al piccolo Olly. Davvero, il suo atto dimostra il buon cuore che ha. Spero che tutto vada bene “, ha detto un altro utente di Internet.

Fortunatamente, la scienza ha fatto molta strada in termini di ricerca sui trattamenti per la cura del cancro. Speriamo che Tommy-Lee possa superare tutti gli ostacoli in modo da poter normalizzare la sua vita e crescere e svilupparsi come chiunque abbia salute e forza.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"