Insieme finché morte è giunta

Amarti e rispettarti finché morte non ci separi

Dopo il passaggio di un uragano i soccorritori trovano sepolti senza vita una coppia di anziani, è stato il loro ultimo gesto a commuovere tutti i presenti

Ci sono storie d’amore che riscaldano il cuore. Non parliamo dei romantici sogni di adolescenti e sognatori, ma del vero amore. Quell’amore reale che si trova nei matrimoni che hanno affrontato e vinto tutte le difficoltà. Quando la promessa è mantenuta: “amarti e rispettarti finché morte non ci separi”.

Questa è la storia di Donna Eaton e James Eaton, una bellissima coppia che è stata sposata per 56 lunghi anni. Erano un esempio per la loro comunità, di come dovrebbe essere il matrimonio.

I due coniugi hanno affrontato la loro ultima sfida, la sfida che ha messo fine alla loro vita, ma lo hanno fatto insieme. Hanno detto addio a questo mondo abbracciati, uno accanto all’altro com’è sempre stato.

Lo scorso Marzo diversi uragani hanno colpito gli Stati Uniti, ma uno in particolare ha colpito il Tennessee. La tempesta ha messo fine alla vita di 25 persone e ha causato moltissimi danni.

Tra le vittime ci sono Donna e James, che hanno continuato a commuovere tutti anche dopo la loro morte. I soccorritori hanno cercato per giorni tra le macerie di 40 strutture crollate. In una di esse hanno trovato la coppia.

I due erano abbracciati, hanno visto il tornado spazzare via la loro casa, ma nulla li avrebbe separati. Insieme fino alla fine, finché morte è giunta.

” Sono morti nel modo in cui vivevano, insieme e più vicini che mai ” , ha detto il capitano Tyler Chandler del dipartimento di polizia di Juliet.

Tutti li ricordano come una coppia felice e gentile con ogni persona che incontravano. Erano amati e rispettati da tutta la comunità.

“ Sapere che sono scomparsi così rapidamente in una tempesta ci sorprende tutti. Conoscerli era amarli. Portavano con sé uno spirito felice e il loro amore per la famiglia della chiesa era un modello per tutti noi ”, ha concluso Dunn .