bimba 9 mesi aggiornamento

Ancona, bimba di 9 mesi ingerisce marijuana: le condizioni

Ancona, bimba di 9 mesi ingerisce marijuana: aggiornamento sulle sue condizioni di salute

Sono ancora in corso le indagini per la vicenda avvenuta nella serata di martedì 17 novembre. Una bimba di soli 9 mesi ha ingerito della marijuana ed ora è arrivato un aggiornamento sulle sue condizioni di salute. Nel frattempo la Procura ha aperto due fascicoli d’indagine, per capire la dinamica e le responsabilità di quanto accaduto.

bimba 9 mesi aggiornamento

Un evento drammatico, che avrebbe potuto portare a conseguenze terribili. I dottori hanno dichiarato che al momento la piccola non risulta essere in pericolo di vita ed hanno deciso di trasferirla nel reparto di pediatria.

Secondo le informazioni emerse il dramma è avvenuto nella serata di martedì. Precisamente in un’abitazione a Loreto, in provincia di Ancona.

La prima a rendersi conto del malessere della bimba è stata proprio la madre. Ha notato che rigurgitava in modo strano ed appariva come stordita. Insieme al marito, l’ha portata d’urgenza all’ospedale Salesi.

bimba 9 mesi aggiornamento

I medici sin da subito hanno avuto il sospetto che avesse ingerito sostanze stupefacenti, ma i loro dubbi sono diventati certezze, dopo aver avuto i risultati delle analisi. Hanno scoperto che nel suo corpo c’era la presenza di THC, una sostanza tossica.

Viste le condizioni, hanno deciso di ricoverarla in rianimazione. Però, ora hanno deciso di trasferirla nel reparto di pediatria e di tenerla sotto controllo ancora per qualche giorno. Sicuramente non verrà dimessa in breve tempo.

Bimba di 9 mesi ingerisce marijuana, le indagini

CREDIT: THOMAS FARINA

I sanitari dopo aver avuto l’esito delle analisi, hanno deciso di allertare le forze dell’ordine. Gli agenti sono arrivati sul posto in pochi minuti ed hanno sottoposto i genitori ad un interrogatorio. I due in un primo momento hanno negato la presenza di droghe nella loro abitazione.

Però alla fine hanno detto che avevano lasciato la bimba in casa con una zia e che probabilmente la sostanza stupefacente era caduta dalla borsa della donna. Credono che la piccola l’abbia trovata a terra mentre stava gattonando ed istintivamente l’abbia messa nella sua bocca.

bimba 9 mesi aggiornamento

La Procura nel frattempo ha deciso di aprire due fascicoli d’indagine. Uno per la tutela dei minori ed uno per capire le responsabilità della madre e del padre. Gli inquirenti stanno lavorando per stabilire l’esatta dinamica di quanto accaduto.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"