Andrea-Grilli-foto

Andrea Grilli si sveglia dopo un mese di coma e saluta la moglie

Il runner Andrea Grilli si sveglia dopo un mese di coma e saluta la moglie Ramona che gli era rimasto accanto con un dolcissimo "Ciao amore"

Andrea Grilli si è svegliato dopo un mese di coma. Il runner era caduto durante un allenamento sul versante bergamasco del Resegone. Trasportato in elicottero all’Ospedale di Bergamo era stato ricoverato in coma nel reparto di terapia intensiva. Poco prima di Natale si è svegliato e ha salutato la moglie Ramona con un “Ciao amore”!

Il runner Andrea Grilli era in coma dal 30 di novembre quando, in seguito a un terribile incidente in montagna, era stato ricoverato all’Ospedale di Bergamo. Il 36enne ha riaperto gli occhi il 23 di dicembre e, vedendo accanto a se la moglie Ramona, l’ha salutata con un sorriso accompagnato dalle parole “Ciao amore!”

Resegone

A raccontare l’accaduto che sembra una vera favola di Natale è stato Asd Falchi di Lecco. Sulla loro pagina Facebook i suoi amici hanno scritto quello che è accaduto:

“Parte da casa alle ore 6. È da solo. Seguendo il Sentiero n.1, raggiunge la vetta intorno alle ore 8 e incomincia a scendere”.

grilli-andrea

Purtroppo, però, Andrea cade e si fa molto male.

“Venne ritrovato grazie ad un altro escursionista scivolato nella stessa zona, in ipotermia, è privo di coscienza, ha numerose contusioni e fratture, i polmoni collassati, ma è vivo”.

Andrea-Grilli

Andrea Grilli “viene portato subito in elicottero all’Ospedale di Bergamo nel reparto di terapia intensiva”, si legge sulla pagina Asd Falchi di Lecco.

andrea-grilli-medico

Poi il racconto del mese di calvario per la moglie:

“La temperatura corporea viene riportata a 36 °C e con il passare dei giorni i parametri vitali si stabilizzano. Respira autonomamente ma non si sveglia. Ogni giorno c’è un impercettibile progresso: piccole reazioni alle voci esterne, gli occhi che si aprono, il ritmo del respiro che accelera, la mano che stringe debolmente quella della persona che gli parla”.

Andrea-Grilli-foto

Fortunatamente, però, Andrea Grilli è uno tosto e, a distanza di un mese, il 23 dicembre, decide di tornare tra noi.

“È pomeriggio, è l’orario delle visite per Andrea, la sua amata moglie Ramona gli parla come sempre e Andrea ha la reazione decisiva che tutti aspettavamo. Apre gli occhi, con una nuova luce che finalmente li inonda. Apre la bocca e pronuncia le parole più belle: ‘Ciao amore!'”.

Un vero miracolo di Natale, una favola che non può non commuovere.

Morte Viviana Parisi, parla l'avvocato Claudio Mondello: "Non si è suicidata"

Trovato Manlio Germano, l'autore del post inneggiante la morte di Willy

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Viaggia per la prima volta in aereo a 106 per vedere suo figlio gravemente malato

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata

Morte Miriam Laezza, l'appello della madre su i social

Ciro, il fidanzato di Maria Paola interrogato dal pm: le ricostruzioni e i colpi di scena