Andria, bimba di 10 anni investita fuori da scuola: è grave

Una bambina di 10 anni è stata investita da un' auto mentre stava attraversando sulle strisce pedonali all'uscita di scuola.

Home > Attualità > Andria, bimba di 10 anni investita fuori da scuola: è grave

Brutto incidente oggi ad Andria, in Puglia. Una bimba di 10 anni è stata investita da un’ auto mentre stava attraversando sulle strisce pedonali all’uscita di scuola. La piccola è stata trasferita in codice rosso presso l’ospedale Bonomo. Le sue condizioni risultano gravi.

La mamma che ha assistito alla scena, ha avuto un malore.

Un grave incidente è accaduto oggi, mercoledì 15 gennaio, intorno alle 14.00 ad Andria, in Puglia vicino ad una scuola nella periferia della città.

La bambina di 10 anni è stata investita mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali all’uscita di scuola. Immediatamente la piccola è stata trasportata da un’ambulanza del 118 in codice rosso presso l’ospedale Bonomo della cittadina pugliese.

Poco dopo è stata soccorsa anche la mamma che ha assistito alla scena ed ha avuto un malore. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, la piccola e la mamma si trovavano fuori dalla scuola elementare Aldo Moro in Viale Pietro Nenni intorno alle 14, quando si è verificato il dramma.

Pare che la bambina sarebbe sfuggita al controllo della donna mentre stava attraversando sulle strisce ed una Toyota Yaris non sia riuscita ad evitarla e l’ ha travolta in pieno.

Il conducente si è subito fermato ed ha prestato i primi soccorsi alla piccola, ora si attendono notizie più dettagliate riguardo questa vicenda ma anche sulle condizioni di salute della piccola di 10 anni.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia Locale che ha deviato il traffico ed ha effettuato i primi rilievi del caso per ricostruire l’esatta dinamica dell’ accaduto, la circolazione è rimasta bloccata per qualche ora ma poi la situazione è tornata sotto controllo. Ora si attendono aggiornamenti sulle condizioni di salute della bambina.