Anna Florence Reed perde la vita per un gioco di coppia

Anna Florence Reed perde la vita per un gioco di coppia finito male: ancora da definire la dinamica dei fatti; ecco cosa ha detto il fidanzato.

Home > Attualità > Anna Florence Reed perde la vita per un gioco di coppia

Anna Florence Reed perde la vita per un gioco di coppia finito male: è accaduto martedì, 9 aprile, alle 7 del mattino nell’albergo Ramada La Palma au Lac di Locarno, in Svizzera. La donna inglese di 22 anni è stata trovata morta nella camera d’albergo. Quando ha visto che aveva smesso di respirare il fidanzato “agitato” ha chiesto l’aiuto al personale dell’albergo. Ecco come sono andate le cose.

Anna-Florence-Reed

Anna Florence Reed, 22 anni, è stata ritrovata senza vita nel bagno della sua camera d’albergo, martedì alle 7 del mattino in seguito a un presunto gioco er0tico andato male, L’uomo, un tedesco di 29 anni, è stato arrestato con l’accusa di omicidio. La tragedia si è consumata all’interno dell’albergo Ramada La Palma au Lac di Locarno, in Svizzera.

Anna-Florence-Reed-22enne

L’uomo in un evidente stato di agitazione aveva chiesto al personale dell’albergo di chiamare i soccorsi spiegando che si era trattato di un gioco er0tico finito male. Ma gli altri ospiti dell’hotel a quattro stelle hanno parlato di violenti litigi. Anche il portiere notturno era stato inviato nella stanza per cercare di calmare la situazione.

Anna-Florence-Reed-donna-inglese

Il fidanzato che è residente a Zurigo, aveva confessato di averla uccisa per sbaglio durante un gioco er0tico. Un esame post-mortem ha confermato che Anna è morta per asfissia. Sul suo corpo sono stati trovati dei piccoli tagli e fratture.

Anna-Florence-Reed-fidanzato

La coppia era arrivata lunedì da Los Angeles e aveva scelto una stanza da 200 sterline a notte con vista sul Lago Maggiore di Locarno. Hanno pagato un extra per poter avere la camera 501 all’ultimo piano e avevano detto che sarebbero rimasti “diversi giorni”.

hotel-ramada-la-palma

Attualmente l’uomo è detenuto in carcere a Farera. Un portavoce del ministero degli Esteri ha dichiarato che la polizia britannica e quella svizzera sono in contatto per cercare di risolvere questa terribile vicenda.

hotel-svizzera

Anna aveva pubblicato diverse foto di se stessa in luoghi esotici negli ultimi mesi sul suo profilo instagram. Ci sono indagini in corso.