inchiesta andrea

Avviata un’indagine per la morte del piccolo Andrea Mirabile: il padre è ancora grave

Avviata un'inchiesta dietro la morte del piccolo Andrea Mirabile, di 6 anni: cosa sta accadendo

Ci sono molte cose da chiarire dietro la morte del piccolo Andrea Mirabile, il bimbo di 6 anni che ha perso la vita durante una vacanza a Sharm El Sheik. La stessa Procura ha deciso di avviare un’inchiesta proprio per capire cosa sia accaduto ed hanno anche disposto l’autopsia sul corpo del piccolo.

inchiesta andrea

La mamma incinta di 5 mesi è sotto stretta osservazione, anche se le sue condizioni non risultano essere molto gravi.

Antonio Mirabile, invece, dipendente Anas di 46 anni, è ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva. Purtroppo ancora non riesce a respirare da solo. Da ciò che dicono i familiari ha problemi ai reni e al fegato, ma sta migliorando.

Prima di quella vacanza, tutti sembravano stare bene. L’uomo purtroppo non può essere staccato dal respiratore.

inchiesta andrea

La mamma in un disperato appello con PalermoLive, ha chiesto alla Farnesina di attivarsi e quindi di riportarli a casa. In una prima ipotesi è emerso che la famiglia sia stata colpita da un’intossicazione alimentare, che ha mostrato sin da subito i sintomi più violenti.

Il piccolo purtroppo non ce l’ha fatta ed ha perso la vita tra le braccia della madre, poche ore dopo. Ora il Procuratore è in attesa dei risultati tossicologi e dell’autopsia effettuata sul corpo del bimbo.

Le indagini per la morte del piccolo Andrea Mirabile

La stessa procura di Sharm El Sheik ha deciso di avviare un’inchiesta sull’accaduto e al loro fianco ci sono i dipendenti del personale diplomatico italiano. Questi ultimi sin da subito hanno supportato la famiglia Mirabile.

Al momento sotto accusa c’è l’intero team medico del resort dove alloggiavano. Questo perché per loro i sintomi erano quelli di una semplice intossicazione, da curare con delle flebo. Dal racconto dello zio nemmeno al peggioramento delle condizioni del bimbo si sono allarmati.

inchiesta andrea

Adesso spetta proprio alla Magistratura capire le responsabilità e cosa sia andato storto in questa triste vicenda. Purtroppo ha portato alla morte del piccolo Andrea, di appena 6 anni.