Bardsey Island

Vincono un premio molto speciale: vivere su un'isola deserta per tre anni, tutto pagato. La famiglia è entusiasta ma solo due ore dopo aver vinto decidono di rifiutare l'offerta perché

Home > Attualità > Bardsey Island

Vivere in un’isola privata può essere un sogno per molti. E’ una proposta allettante vivere in un luogo dove prevale la tranquillità e si piò godere di splendidi paesaggi della natura. Sognare l’opportunità di vivere lontano dai problemi e dallo stress della città è molto comune , ma non tutto ciò che brilla è oro.

Questo è stato dimostrato da questa famiglia che ha ricevuto un premio consistente, il quale offriva loro le condizioni necessarie per vivere sull’isola di Bardsey per tre anni. Ned Schanner, 44 anni, contadino, ha ricevuto il premio per vivere con la moglie quarantenne Sophie e due bambini in una riserva naturale che comprendeva una casa, una fattoria e un osservatorio. Hanno partecipato con altre 50 famiglie che aspiravano ad avere l’opportunità di trasferirsi in quel posto e sono stati selezionati, poiché avevano tutte le caratteristiche necessarie per risiedere sull’isola. L’isola è caratterizzata dalla sua fauna selvatica e dalla bellezza dei suoi paesaggi, è possibile trovare foche, focene, delfini e altre specie. Quando arrivò il tanto atteso giorno in cui la famiglia si trasferì a Bardsey Island, decisero di lasciare la missione, diedero le dimissioni quando erano trascorse appena due ore. Il figlio di 10 anni della coppia cadde sulle rocce e subì un grave infortunio a una delle sue gambe. Doveva essere trasferito per via aerea all’ospedale per ricevere cure mediche e terapie per essere in grado di riprendersi. Di fronte a questo incidente, la famiglia riteneva che l’opzione migliore fosse tornare a casa.

Ned aveva deciso di partecipare al concorso pensando che se avesse gestito quella fattoria avrebbe garantito la sicurezza della sua famiglia. Quindi, prima di andare incontro ai rischi che implicavano per loro, rimanere nel posto e come avrebbe influenzato la sua famiglia vivere così isolati, ha deciso di desistere dall’accordo.

Ora l’isola sta cercando altre famiglie per gestire la terra per i prossimi tre anni. Coloro che decidono di aspirare a questa opportunità avranno uno stipendio mensile, alloggio e servizi pubblici pagati. Coloro che aspirano ad abitare il posto devono essere in perfetta forma fisica, a proprio agio nonostante l’isolamento e essere pronti a non avere un segnale telefonico nella loro casa.

Sophie, la moglie di Ned, ha detto che anche se hanno rinunciato all’offerta allettante è un’incredibile opportunità per una famiglia che vuole trascorrere del tempo insieme condividendo una nuova avventura. Cosa avresti fatto invece di questa famiglia? Condividi questo caso insolito che ha dato molto da parlare nelle reti.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI