cliente senza mascherina deride barista

Barista chiede a un cliente di mettersi la mascherina

Barista chiede a un cliente di mettersi la mascherina. La donna lo deride e si arrabbia perché non vuole servirla. Nessuno dei due si sarebbe aspettato ciò che è accaduto successivamente a causa di questo scontro.

Non si può negare che l’arrivo della pandemia ha dato una svolta alla vita di tutti. Le regole sociali sono cambiate. Come tutti sanno, è di vitale importanza mantenere le distanze, disinfettare le mani ed entrare nei locali pubblici con la mascherina. Ma non tutti prendono seriamente quest’ultima regola. Com’è successo in questa situazione che vi racconteremo, dove un barista chiede a un cliente di mettersi la mascherina, ma viene deriso.

Il ragazzo che lavora in uno stabilimento Starbucks, di nome Lenin Gutiérrez, sta vivendo un esperienza bellissima. Una mattina è entrata una donna senza mascherina nel locale e lui gentilmente le ha chiesto di indossarla. La donna ha cominciato a deriderlo e si è arrabbiata perché lui si è rifiutato di servirla.

La ragazza di nome, Amber Lyn Gilles, gli ha scattato una foto e l’ha pubblicata del suo account, con la scritta: “Lui è Lenin di Starbucks. Si è rifiutato di servirmi perché non avevo la mascherina. La prossima volta aspetterò la polizia e porterò con me un certificato medico”

La ragazza era convinta che avrebbe avuto il pubblico dalla sua parte. Invece hanno cominciato a piovere migliaia di commenti a favore del ragazzo.

Ma la sorpresa è stata un’altra. Un utente ha deciso di premiare il ragazzo e ha aperto una pagina GoFunMe per racimolare 1000 euro come premio per il ragazzo. Con grande sorpresa nel giro di una settimana, la pagina ha raccolto più di 97.000 dollari. La pagina era intitolata: “Consigli da Lenin per affrontare una Amber in ogni luogo”.

Il ragazzo è rimasto commosso da così tanto amore e da così tanto sostegno. Ha dichiarato che con quei soldi perseguirà il suo sogno di fare il ballerino e farà diverse donazioni ad enti benefici di San Diego.

cliente senza mascherina deride barista

Un portavoce di Starbucks ha pubblicato un messaggio riguardo l’accaduto: “vogliamo che tutti si sentano i benvenuti qui da noi, ma sollecitiamo rispettosamente la clientela a seguire le regole di sicurezza.”

Nella situazione che il mondo sta vivendo solo ci viene chiesto di essere responsabili e coscienziosi.

Potrebbe interessarti