Barletta, neonata nata per strada

Barletta, neonata nasce strada davanti al portone di casa: “il nostro simbolo della ripresa”

Neonata nasce in strada a Barletta: la sua storia un simbolo della ripresa

La vicenda è accaduta a Barletta, un comune italiano in provincia di Barletta-Andria-Trani, in Puglia. Ieri, 4 maggio 2020, intorno alle 8 del mattino, è nata una neonata, Gaia Maria, in strada, davanti alla porta di casa. 3,800 kg e 50 cm di pura tenerezza, che adesso sono il simbolo della vita e della ripresa dell’Italia.

Barletta, neonata nata per strada

Secondo le notizie riportate, la sua mamma pronta al parto imminente, non è riuscita ad arrivare alla macchina e ad andare in ospedale.

Ha partorito davanti alla porta della propria casa e sono stati i sanitari del 118 a recarsi tempestivamente sul posto. All’arrivo degli operatori, Gaia Maria era già nata e stava bene.

Barletta, neonata nata per strada

Un’infermiera ha tagliato il cordone ombelicale della bambina e poi si è preoccupata di portare mamma e figlia in ospedale, per i dovuti controlli e accertamenti. Una vicenda che ha emozionato sia gli operatori sanitari, che la mamma, che l’intera famiglia.

Gaia Maria aveva fretta di nascere ed è per questo che la vicenda è stata vista come il segno di ripresa dell’Italia, in un momento delicato di emergenza sanitaria, perché dimostra che la vita va avanti e non si ferma.

La mamma della bambina è stata aiutata dal papà, un medico che l’ha rassicurata ed ha preso la loro bambina tra le braccia, subito dopo la nascita. Ha raccontato di aver avuto delle contrazioni fortissime e di non essere riuscita nemmeno a camminare fino all’automobile.

Barletta, neonata nata per strada

Anche l’Azienda Sanitaria Locale di Barletta, sul proprio profilo ufficiale Facebook, ha pubblicato una foto della bambina e l’ha definita “il nostro simbolo della ripresa”.

GAIA MARIA, "IL NOSTRO SIMBOLO DELLA RIPRESA"Si chiama Gaia Maria pesa 3800 grammi ed è alta 53 centimetri: "è il…

Gepostet von Azienda Sanitaria Locale BT am Montag, 4. Mai 2020

“Una bellissima storia. A Gaia Maria, ai suoi genitori e al suo fratellino vanno tutti i nostri auguri e il nostro abbraccio virtuale. Simbolicamente questa è una data importante che indica la ripresa e la vita che si impone con questa forza e questa energia ci dà molta gioia”.

Anna Corona lancia un appello in diretta tv a Piera Maggio

Anna Corona lancia un appello in diretta tv a Piera Maggio

Mauro Romano e lo sceicco: ci sarà l'incontro con la famiglia del bambino scomparso

Mauro Romano e lo sceicco: ci sarà l'incontro con la famiglia del bambino scomparso

Dolore e lacrime al funerale di Concetta Zicari, la mamma morta a 38 anni dopo il parto

Dolore e lacrime al funerale di Concetta Zicari, la mamma morta a 38 anni dopo il parto

Dopo le parole di Anna Corona, la reazione di Piera Maggio non si fa attendere

Dopo le parole di Anna Corona, la reazione di Piera Maggio non si fa attendere

Silvia Romano, la nuova vita e le nozze con l'amico d'infanzia

Silvia Romano, la nuova vita e le nozze con l'amico d'infanzia

Incidente a Palermo: ieri si sono svolti i funerali di Chiara Ziami

Incidente a Palermo: ieri si sono svolti i funerali di Chiara Ziami

La tristezza di Andrea Orlandi, fidanzato di Luana D'Orazio

La tristezza di Andrea Orlandi, fidanzato di Luana D'Orazio