Lutto

Bimbo di 6 anni muore in piscina per un malore nel parco divertimenti di San Giuliano Terme

I soccorritori non hanno potuto far niente per lui

Non ce l’ha fatta, i soccorritori non hanno potuto far niente per salvargli la vita. Bimbo di 6 anni muore in piscina per un malore: soccorso e arrivato in ospedale i medici ne hanno dichiarato poco dopo il decesso. La terribile tragedia ha avuto luogo nel parco divertimenti di San Giuliano Terme, in provincia di Pisa, in Toscana.

Lutto
Fonte foto da Pixabay

Il bambino di origine indiana e residente a Pisa è morto all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Lo aveva ricoverato nel pomeriggio di domenica 17 luglio 2022, dopo aver accusato un malore nel parco divertimenti Piccolo Mondo di San Giuliano Terme a Pisa.

Lo hanno trovato a bordo piscina privo di sensi. L’esatta dinamica della tragedia non è al momento conosciuta. Ma si ipotizza che il piccolo, che era in piscina insieme ai genitori, sia andato in arresto cardiocircolatorio. Subito sono stati attivati i soccorsi.

Sul posto è arrivata un’ambulanza della P.A. di Pisa che ha tentato di rianimare il bambino di 6 anni. I sanitari hanno utilizzato anche il defibrillatore presente nella struttura nel tentativo di soccorrerlo. Poi la corsa al pronto soccorso dell’ospedale di Cisanello, in provincia di Pisa, dove i medici lo hanno intubato.

Nel corso della notte le sue condizioni di salute si sono aggravate. I sanitari hanno deciso di trasferire il piccolo paziente in elisoccorso all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Il bambino era già in coma quando è arrivato e poco dopo ne hanno constatato il decesso.

Ostia-bimbo-di-cinque-anni-schiacciato-da-un-cancello 2

Bimbo di 6 anni muore in piscina per un malore, i soccorritori hanno fatto di tutto per salvargli la vita

Nella giornata di lunedì 18 luglio 2022 i medici non hanno potuto far altro che firmare la dichiarazione di decesso, dopo la procedura di accertamento per morte cerebrale.

Una tragedia che ha scosso tutti quanti e di cui riportiamo notizia dopo la morte di altri bambini avvenuta in piscina, anche se per altre cause.