Bimbo di 7 anni salva la vita alla sorella

Bimbo di sette anni, salva la sorella maggiore che stava per affogare nella piscina

Home > Attualità > Bimbo di 7 anni salva la vita alla sorella

Non sappiamo mai come reagiremo nel bel mezzo di un’emergenza, soprattutto se l’unica persona che è in giro per aiutarci è un bambino. Aiden McCullough è arrivato a mostrarci che gli eroi possono essere di qualsiasi età e apparire proprio quando ne abbiamo più bisogno. Aiden ha appena compiuto 7 anni.

Sembrava essere un giorno di famiglia molto tranquillo, Aiden era a casa con sua sorella Morgan Smith ma lei cominciò a sentirsi un po’ debole. Prima che se ne accorgesse, riuscì a vedere solo un sacco di punti neri e cadde schiantandosi contro la piscina. Morgan, 20 anni, ha iniziato ad avere le convulsioni e cadde in piscina. Aiden non capiva cosa stesse succedendo, ma capì che doveva fare qualcosa immediatamente per salvare sua sorella. Né i suoi genitori né nessun adulto era nelle vicinanze. Ha chiesto aiuto con tutte le sue forze ma, non arrivando nessuno, ha deciso di fare qualcosa da solo. “Ho pensato ‘Oh mio Dio, mia sorella può perdere la vita proprio qui'”. Corse verso sua sorella a tutta velocità. A causa della differenza di età, per il piccolo  Aiden era molto difficile portarla fuori dalla piscina. Tuttavia, il bambino ha usato tutta la sua forza e la prese dai capelli per assicurarsi che la sua testa rimanesse fuori dall’acqua e riuscisse a respirare normalmente. Il coraggioso Aiden è riuscita a tenere in vita sua sorella fino a quando i suoi genitori sono arrivati ​​per aiutarla e chiamare un’ambulanza. I fratelli vivono con la loro famiglia in Georgia, negli Stati Uniti, hanno sempre avuto un legame molto speciale, ma ora sono molto più uniti che mai.

Morgan non smette di sentirsi molto grata per aver avuto il suo fratellino in un momento così critico in cui la sua vita era a rischio. Tutta la sua famiglia è molto orgogliosa di sapere che hanno un eroe coraggioso a casa. “So che ci sono degli angeli nella vita reale perché sono fortunata ad averne uno e chiamarlo fratello.”

Sebbene tutta la famiglia sappia che Morgan soffre di convulsioni, nessuno ha spiegato ad Aiden come reagire nel bel mezzo di questa situazione pericolosa. Fortunatamente, il ragazzo sapeva come seguire il suo istinto e fece ciò che era necessario per mantenere in vita sua sorella maggiore.

“Sei il mio piccolo eroe e lo ricorderò ogni giorno. Ti amerò sempre.” Non c’è dubbio che questi fratelli manterranno questo momento speciale nella loro memoria e continueranno a lavorare sulla bella relazione che li unisce. Non andartene senza condividere questa incredibile storia per celebrare il piccolo eroe.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI