Bimbo salvo grazie ad un orso

Una storia a lieto fine, il bambino perso nei boschi si è salvato grazie a due orsi

Home > Attualità > Bimbo salvo grazie ad un orso

A soli due giorni dal ritrovamento del corpo senza vita del piccolo Julen, il bimbo caduto in un pozzo in Spagna, oggi giunge la notizia di un bambino di tre anni disperso nei boschi. Questa volta però possiamo raccontarvi una storia a lieto fine.

Ci sono voluti tre giorni strazianti per le squadre di ricerca per ritrovare Casey Hathaway, un bambino di tre anni scomparso nei boschi. Di fronte a forti piogge, raffiche di vento e scarsa visibilità i soccorritori e le forze dell’ordine hanno combattuto e setacciato il difficile territorio di Craven County, nel Nord Carolina, concentrandosi su un’area di oltre 1000 ettari di aree boschive.

bimbo-salvo-grazie-ad-un-orso

Il terzo giorno, un presentimento ha portato la squadra di ricerche in un punto in cui sono stati in grado di sentire il bambino di 3 anni chiamare la sua mamma, lo sceriffo di Craven County Chip Hughes ha raccontato l’accaduto ai giornalisti in una conferenza stampa giovedì.

casey

Le autorità hanno attraversato l’acqua e hanno trovato Casey aggrovigliato tra rami e spine, aveva freddo ma era vivo e reattivo. Il piccolo appena tornato a casa ha raccontato alla nonna che in quei due giorni è stato protetto da un orso che lo teneva al caldo. Il suo racconto fa pensare che non ci sia la fantasia di mezzo in quanto quella zona è piena di orsi e ora le autorità stanno cercando di ricostruire quei giorni perso nella foresta.

casey-h

Casey quando si è perso stava giocando con altri due parenti nel cortile della sua bisnonna, il piccolo a differenza dei cuginetti non è rientrato a casa quando è stato chiamato. sua famiglia l’ha cercato per un’ora e poi hanno deciso di chiamare il 911

“Stavamo camminando nei boshci laggiù e non riuscivamo a trovarlo”, ha raccontato la sua bisnonna. “Gli altri sono entrati in casa e lo hanno lasciato li”

Le autorità erano preoccupate soprattutto per il freddo estremo di quei giorni, le temperature erano sotto lo zero.