Bollettino dati Coronavirus 12 giugno, ore 18:00

BOLLETTINO CORONAVIRUS 12 giugno: ecco la situazione di oggi

Bollettino Protezione Civile 12 giugno 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 236.305, con un incremento rispetto a ieri di 163 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 28.997, con una decrescita di 1.640 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 227 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 9 pazienti.

3.893 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 238 pazienti rispetto a ieri.

24.877 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

56 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 34.223.

1.747 nuovi guariti, per un totale complessivo di 173.085.

Bollettino Protezione Civile 11 giugno 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 236.142, con un incremento rispetto a ieri di 379 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 30.637, con una decrescita di 1.073 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 236 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 13 pazienti.

4.131 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 189 pazienti rispetto a ieri.

26.270 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

53 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 34.167.

1.399 nuovi guariti, per un totale complessivo di 171.338.

Bollettino Protezione Civile 10 giugno 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 235.763, con un incremento rispetto a ieri di 202 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 31.710, con una decrescita di 1.162 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 249 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 14 pazienti.

4.320 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 261 pazienti rispetto a ieri.

27.141 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

71 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 34.114.

1.293 nuovi guariti, per un totale complessivo di 169.939.

Bollettino Protezione Civile 9 giugno 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 235.561, con un incremento rispetto a ieri di 283 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 32.872, con una decrescita di 1.858 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 263 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 20 pazienti.

4.581 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 148 pazienti rispetto a ieri.

28.028 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

79 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 34.043. Nei 79 morti, 32 sono dei precedenti giorni e comunicati soltanto adesso dalla regione Abruzzo.

2.062 nuovi guariti, per un totale complessivo di 168.646.

Bollettino Protezione Civile 8 giugno 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 235.278, con un incremento rispetto a ieri di 280 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 34.730, con una decrescita di 532 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 283 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 4 pazienti.

4.729 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 135 pazienti rispetto a ieri.

29.718 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

65 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.964.

747 nuovi guariti, per un totale complessivo di 166.584.

Bollettino Protezione Civile 7 giugno 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 234.998, con un incremento rispetto a ieri di 197 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 35.262, con una decrescita di 615 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 287 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 6 pazienti.

4.864 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 138 pazienti rispetto a ieri.

30.111 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

53 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.899.

759 nuovi guariti, per un totale complessivo di 165.837.

Bollettino Protezione Civile 6 giugno 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 234.801, con un incremento rispetto a ieri di 270 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 35.877, con una decrescita di 1.099 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 293 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 23 pazienti.

5.002 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 299 pazienti rispetto a ieri.

30.582 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

72 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.846.

1.297 nuovi guariti, per un totale complessivo di 165.078.

Bollettino Protezione Civile 5 giugno 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 234.531, con un incremento rispetto a ieri di 518 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 36.976, con una decrescita di 1.453 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 316 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 22 pazienti.

5.301 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 202 pazienti rispetto a ieri.

31.359 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

85 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.774.

1.886 nuovi guariti, per un totale complessivo di 163.781

Bollettino Protezione Civile 4 giugno 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 234.013, con un incremento rispetto a ieri di 177 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 38.429, con una decrescita di 868 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 338 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 15 pazienti.

5.503 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 239 pazienti rispetto a ieri.

32.588 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

88 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.689.

957 nuovi guariti, per un totale complessivo di 161.895

Bollettino Protezione Civile 2 giugno 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 233.836, con un incremento rispetto a ieri di 321 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 39.297, con una decrescita di 596 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 353 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 55 pazienti.

5.742 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 174 pazienti rispetto a ieri.

33.202 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

71 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.601.

846 nuovi guariti, per un totale complessivo di 160.938

Bollettino Protezione Civile 1 giugno 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 233.197, con un incremento rispetto a ieri di 178 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 41.367, con una decrescita di 708 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 424 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 11 pazienti.

6.099 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 288 pazienti rispetto a ieri.

34.844 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

60 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.475.

848 nuovi guariti, per un totale complessivo di 158.355.

Bollettino Protezione Civile 31 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 233.019, con un incremento rispetto a ieri di 355 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 42.075, con una decrescita di 1.616 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 435 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 15 pazienti.

6.387 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 293 pazienti rispetto a ieri.

35.253 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

75 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.415.

1.874 nuovi guariti, per un totale complessivo di 157.507.

Bollettino Protezione Civile 30 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 232.664, con un incremento rispetto a ieri di 416 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 43.691, con una decrescita di 2.484 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 450 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 25 pazienti.

6.680 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 414 pazienti rispetto a ieri.

36.561 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

111 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.340.

2.789 nuovi guariti, per un totale complessivo di 155.633.

Bollettino Protezione Civile 29 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 232.248, con un incremento rispetto a ieri di 516 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 46.175, con una decrescita di 1.811 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 475 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 14 pazienti.

7.094 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 285 pazienti rispetto a ieri.

38.606 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

87 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.229.

2.240 nuovi guariti, per un totale complessivo di 152.844.

Bollettino Protezione Civile 28 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 231.732, con un incremento rispetto a ieri di 593 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 47.986, con una decrescita di 2.980 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 489 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 16 pazienti.

7.379 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 350 pazienti rispetto a ieri.

40.118 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

70 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.142.

3.503 nuovi guariti, per un totale complessivo di 150.604.

Bollettino Protezione Civile 27 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 231.139, con un incremento rispetto a ieri di 584 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 50.966, con una decrescita di 1.976 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 505 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 16 pazienti.

7.729 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 188 pazienti rispetto a ieri.

42.732 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

117 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 33.072.

2.443 nuovi guariti, per un totale complessivo di 147.101.

Bollettino Protezione Civile 26 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 230.555, con un incremento rispetto a ieri di 397 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 52.942, con una decrescita di 2.358 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 521 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 20 pazienti.

7.917 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 268 pazienti rispetto a ieri.

44.504 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

78 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 32.955.

2.677 nuovi guariti, per un totale complessivo di 144.658.

Bollettino Protezione Civile 25 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 230.158, con un incremento rispetto a ieri di 300 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 55.300, con una decrescita di 1.294 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 541 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 12 pazienti.

8.185 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 428 pazienti rispetto a ieri.

46.574 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

92 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 32.877.

1.502 nuovi guariti, per un totale complessivo di 1.502.

Bollettino Protezione Civile 24 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 229.858, con un incremento rispetto a ieri di 531 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 56.594, con una decrescita di 1.158 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 553 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 19 pazienti.

8.613 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 82 pazienti rispetto a ieri.

47.428 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

50 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 32.785.

1.639 nuovi guariti, per un totale complessivo di 140.479.

Bollettino Protezione Civile 23 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 229.327, con un incremento rispetto a ieri di 669 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 57.752, con una decrescita di 1.570 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 572 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 23 pazienti.

8.695 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 262 pazienti rispetto a ieri.

48.485 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

119 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 32.735.

2.120 nuovi guariti, per un totale complessivo di 138.840.

Bollettino Protezione Civile 22 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 228.658, con un incremento rispetto a ieri di 652 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 59.322, con una decrescita di 1.638 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 595 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 45 pazienti.

8.957 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 312 pazienti rispetto a ieri.

49.770 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

130 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 32.616.

2.160 nuovi guariti, per un totale complessivo di 136.720.

Bollettino Protezione Civile 21 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 228.006, con un incremento rispetto a ieri di 642 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 60.960, con una decrescita di 1.792 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 640 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 36 pazienti.

9.269 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 355 pazienti rispetto a ieri.

51.051 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

156 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 32.486.

2.278 nuovi guariti, per un totale complessivo di 134.560.

Bollettino Protezione Civile 20 maggio 2020, ore 18:00:

Oltre 132 mila pazienti tra dimessi e guariti.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 227.364, con un incremento rispetto a ieri di 665 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 62.752, con una decrescita di 2.377 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 676 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 40 pazienti.

9.624 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 367 pazienti rispetto a ieri.

52.452 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

161 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 32.330.

2.881 nuovi guariti, per un totale complessivo di 132.282.

Bollettino Protezione Civile 19 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 226.699, con un incremento rispetto a ieri di 813 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 65.129, con una decrescita di 1.424 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 716 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 33 pazienti.

9.991 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 216 pazienti rispetto a ieri.

54.422 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

162 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 32.169.

2.075 nuovi guariti, per un totale complessivo di 129.401.

Bollettino Protezione Civile 18 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 225.886, con un incremento rispetto a ieri di 451 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 66.553, con una decrescita di 1.798 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 749 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 13 pazienti.

10.207 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 104 pazienti rispetto a ieri.

55.597 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

99 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 32.007.

2.150 nuovi guariti, per un totale complessivo di 127.326.

Bollettino Protezione Civile 17 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 225.435, con un incremento rispetto a ieri di 675 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 68.351, con una decrescita di 1.836 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 762 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 13 pazienti.

10.311 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 89 pazienti rispetto a ieri.

57.278 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

145 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 31.908.

2.366 nuovi guariti, per un totale complessivo di 125.176.

Bollettino Protezione Civile 16 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 224.760, con un incremento rispetto a ieri di 875 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 70.187, con una decrescita di 1.883 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 775 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 33 pazienti.

10.400 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 392 pazienti rispetto a ieri.

59.012 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

153 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 31.763.

2.605 nuovi guariti, per un totale complessivo di 122.810.

Bollettino Protezione Civile 15 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 223.885, con un incremento rispetto a ieri di 789 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 72.070, con una decrescita di 4.370 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 808 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 47 pazienti.

10.792 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 661 pazienti rispetto a ieri.

60.470 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

242 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 31.610.

4.917 nuovi guariti, per un totale complessivo di 120.205.

Bollettino Protezione Civile 14 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 223.096, con un incremento rispetto a ieri di 992 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 76.440, con una decrescita di 2.017 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 855 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 38 pazienti.

11.453 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 719 pazienti rispetto a ieri.

64.132 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

262 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 31.368.

2.747 nuovi guariti, per un totale complessivo di 115.288.

Bollettino Protezione Civile 13 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 222.104, con un incremento rispetto a ieri di 888 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 78.457, con una decrescita di 2.809 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 893 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 59 pazienti.

12.172 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 693 pazienti rispetto a ieri.

65.392 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

195 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 31.106.

3.502 nuovi guariti, per un totale complessivo di 112.541.

Bollettino Protezione Civile 12 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 221.216, con un incremento rispetto a ieri di 1.402 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 81.266, con una decrescita di 1.222 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 952 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 47 pazienti.

12.865 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 674 pazienti rispetto a ieri.

67.449 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

172 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 30.911.

2.452 nuovi guariti, per un totale complessivo di 109.039.

Bollettino Protezione Civile 11 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 219.814, con un incremento rispetto a ieri di 744 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 82.488, con una decrescita di 836 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 999 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 28 pazienti.

13.539 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 79 pazienti rispetto a ieri.

67.950 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

179 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 30.739.

1.401 nuovi guariti, per un totale complessivo di 106.587.

Bollettino Protezione Civile 10 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 219.070, con un incremento rispetto a ieri di 802 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 83.324, con una decrescita di 1.518 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.027 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 7 pazienti.

13.618 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 216 pazienti rispetto a ieri.

68.679 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

165 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 30.560.

2.155 nuovi guariti, per un totale complessivo di 105.186.

Bollettino Protezione Civile 9 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 218.268, con un incremento rispetto a ieri di 1.083 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 84.842, con una decrescita di 3.119 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.034 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 134 pazienti.

13.834 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 802 pazienti rispetto a ieri.

69.974 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

194 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 30.395.

4.008 nuovi guariti, per un totale complessivo di 103.031.

Bollettino Protezione Civile 8 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 217.185, con un incremento rispetto a ieri di 1.327 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 87.961, con una decrescita di 1.663 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.168 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 143 pazienti.

14.636 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 538 pazienti rispetto a ieri.

72.157 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

243 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 30.201.

2.747 nuovi guariti, per un totale complessivo di 99.023.

Bollettino Protezione Civile 7 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 215.858, con un incremento rispetto a ieri di 1.401 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 89.624, con una decrescita di 1.904 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.311 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 22 pazienti.

15.174 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 595 pazienti rispetto a ieri.

73.139 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

274 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 29.958.

3.031 nuovi guariti, per un totale complessivo di 96.276.

Bollettino Protezione Civile 6 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 214.457, con un incremento rispetto a ieri di 1.444 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 91.528, con una decrescita di 6.939 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.333 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 94 pazienti.

15.769 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 501 pazienti rispetto a ieri.

74.426 del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

369 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 29.684.

8.014 nuovi guariti, per un totale complessivo di 93.245.

Bollettino Protezione Civile 5 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 213.013, con un incremento rispetto a ieri di 1.075 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 98.467, con una decrescita di 1.513 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.427 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 52 pazienti.

16.270 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 553 pazienti rispetto a ieri.

80.770, pari al 82% del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

236 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 29.315.

2.352 nuovi guariti, per un totale complessivo di 85.231.

Bollettino Protezione Civile 4 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 211.938, con un incremento rispetto a ieri di 1.221 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 99.980, con una decrescita di 199 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.479 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 22 pazienti.

16.823 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 419 pazienti rispetto a ieri.

81.678, pari al 82% del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

195 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 29.079.

1.225 nuovi guariti, per un totale complessivo di 82.879.

Bollettino Protezione Civile 3 maggio 2020, ore 18:00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 210.717, con un incremento rispetto a ieri di 1.389 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è 100.179, con una decrescita di 525 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.501 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 38 pazienti.

17.242 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 115 pazienti rispetto a ieri.

81.436, pari al 81% del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

174 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 28.884.

1.740 nuovi guariti, per un totale complessivo di 81.654.

Bollettino Protezione Civile 2 maggio 2020, ore 18: 00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 209.328, con un incremento rispetto a ieri di 1.900 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è di 100.704, con una decrescita di 239 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.539 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 39 pazienti.

17.357 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 212 pazienti rispetto a ieri.

81.808, pari al 81% del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

474 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 28.710.

1.665 nuovi guariti, per un totale complessivo di 79.914.

Bollettino Protezione Civile 1 maggio 2020, ore 18: 00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 207.428, con un incremento rispetto a ieri di 1.965 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è di 100.943, con una decrescita di 608 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.578 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 116 pazienti.

17.569 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 580 pazienti rispetto a ieri.

81.796, pari al 81% del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

269 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 28.236.

2.304 nuovi guariti, per un totale complessivo di 78.249.

Diretta bollettino Coronavirus 30 aprile 2020, ore 18:00.

Il capo del dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli:

“Per quanto riguarda il bilancio di oggi registriamo il numero più alto di guariti mai verificatosi dall’inizio della gestione dell’emergenza. Sono 4693 in più rispetto a ieri, per un totale di 75945.

I casi totali ad oggi sono 205463, con un incremento di 1872 rispetto a ieri. Calano notevolmente anche le persone attualmente positive al covid-19, il totale è pari a 101551 con una diminuzione di 3106 rispetto a ieri.

Di questi 1694 sono in terapia intensiva, 101 in meno rispetto a ieri e 18149 sono ricoverati con sintomi, 1061 in meno rispetto a ieri. La maggior parte delle persone affette da coronavirus è in isolamento domiciliare senza sintomi i con sintomi lievi e sono 81708, pari al 80% del totale.

Per quanto riguarda le vittime oggi registriamo purtroppo 285 nuovi deceduti”.

Il video della diretta:

Bollettino Protezione Civile 29 aprile 2020, ore 18: 00:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 203.591, con un incremento rispetto a ieri di 2.086 nuovi casi.

Il totale delle persone attualmente positive è di 104.657, con una decrescita di 548 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.795 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita rispetto a ieri di 68 pazienti.

19.210 sono ricoverati in reparto, con un decremento di 513 pazienti rispetto a ieri.

83.652, pari al 80% del totale positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

323 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 27.682.

2.311 nuovi guariti, per un totale complessivo di 71.252.

Dati aggiornati dalla Protezione Civile, il 28 aprile 2020, ore 18:00:

Scendono ancora terapia intensiva e ricoverati con sintomi.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è salito a 201.505, con un incremento rispetto a ieri di 2.091 nuovi casi.

Il numero totale delle persone attualmente positive è 105.205, con una decrescita di 608 assistiti rispetto a ieri.

Tra i positivi: 1.863 sono ricoverati nelle terapie intensive, con una decrescita di 93 pazienti rispetto a ieri.

19.723 sono ricoverati con sintomi nei reparti, con un decremento di 630 pazienti rispetto a ieri.

83.119, pari al 79% dei positivi complessivi, sono in isolamento domiciliare senza sintomi con sintomi lievi.

Il numero dei deceduti è di 382 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 27.359.

2.317 nuovi guariti, per un totale complessivo di 68.941.

Diretta bollettino Coronavirus 27 aprile 2020, ore 18:00.

Il capo del dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli:

“I dati di oggi ci segnalano un calo delle terapie intensive e dei ricoverati con sintomi. I casi totali sono infatti 199.414, con un incremento rispetto a ieri di 1.739 persone, mentre i dimessi guariti sono 1.696 in più rispetto a ieri, per un totale di 66.624.

Prosegue inoltre l’alleggerimento della pressione sulle strutture ospedaliere. Ad oggi infatti, il totale delle persone attualmente positive è di 105.813, con un calo rispetto a ieri di 290 pazienti assistiti dal servizio sanitario nazionale. Di questi: 1.956 sono in terapia intensiva, con 53 persone in meno rispetto a ieri. 20.353 sono i ricoverati con sintomi, con una diminuzione di 1.019 pazienti rispetto a ieri. La maggior parte dei pazienti positivi è in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi, per un totale di 83.504, pari al 79% del totale dei positivi.

Il dato dei deceduti è di 333”.

Ecco di seguito, il video della conferenza stampa:

Comunicato stampa Protezione Civile, 26 Aprile, ore 18:00.

Ecco la situazione in Italia:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 197.675, con un incremento rispetto a ieri di 2.324 nuovi casi.

Il numero totale delle persone attualmente positive è di 106.203, con un incremento di 256 persone rispetto a ieri.

Tra questi: 2.009 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita di 93 pazienti rispetto a ieri. 21.372 sono ricoverati nei vari reparti, con un decremento di 161 pazienti rispetto a ieri. 88.722 persone, pari al 78% dei totali attualmente positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

260 deceduti per un totale complessivo di 24.644.

1.808 nuovi guariti, per un totale complessivo di 64.928.

Comunicato stampa Protezione Civile, 25 Aprile, ore 18:00.

Ecco la situazione in Italia:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 195.351, con un incremento rispetto a ieri di 2.357 nuovi casi.

Il numero totale delle persone attualmente positive è di 105.847, con un decremento di 680 persone rispetto a ieri.

Tra questi: 2.102 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita di 71 pazienti rispetto a ieri. 21.533 sono ricoverati nei vari reparti, con un decremento di 535 pazienti rispetto a ieri. 82.212 persone, pari al 78% dei totali attualmente positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

415 deceduti, per un totale complessivo di 26.384.

2.622 nuovi guariti, per un totale complessivo di 63.120.

Comunicato stampa Protezione Civile, 24 Aprile, ore 18:00.

La situazione in Italia:

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 192.994, con un incremento rispetto a ieri di 3.021 nuovi casi.

Il numero totale delle persone attualmente positive è di 106.527, con un decremento di 321 persone rispetto a ieri.

Tra questi: 2173 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita di 94 pazienti rispetto a ieri. 22.068 sono ricoverati nei vari reparti, con un decremento di 803 pazienti rispetto a ieri. 82.286 persone, pari al 77% dei totali attualmente positivi, si trovano in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

420 deceduti, per un totale complessivo di 25.969.

2.922 nuovi guariti, per un totale complessivo di 60.498.

Diretta bollettino Coronavirus 23 aprile 2020, ore 18:00.

Il capo del dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli:

“I numeri di oggi sono particolarmente confortanti. Per la prima volta il numero dei dimessi e guariti supera il numero dei nuovi casi riscontrati nel nostro paese. I casi totali  infatti sono 189.973, con un incremento rispetto a ieri di 2.646, mentre i dimessi e guariti sono 3033 in più rispetto a ieri, per un totale di 57.576.

Prosegue anche l’alleggerimento della pressione sulle nostre strutture ospedaliere. Ad oggi infatti il totale delle persone attualmente positive è 106.848, con un calo rispetto a ieri di 851 pazienti.

Tra questi: 2267 sono in terapia intensiva, quindi 117 in meno rispetto a ieri e 22871 sono ricoverati con sintomi, anche qui il numero è consistente, sono un 934 in meno rispetto a ieri. La maggior parte dei pazienti positivi sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi e sono in totale 81.710, pari al 76% del dei pazienti complessivamente affetti da covid.

Oggi registriamo 464 nuovi deceduti”.

Il video della diretta:

 

BOLLETTINO 22 APRILE 2020, ORE 18:00.

Aggiornamento dati Protezione Civile:

107.699 attualmente positivi, decremento di 10 persone rispetto a ieri.

Tra questi: 2.284 ricoverati in terapia intensiva, con una crescita di 87 pazienti rispetto a ieri.

23.805 ricoverati con sintomi, con un decremento di 329 pazienti rispetto a ieri.

81510 persone, il 76% dei positivi attuali, sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

437 morti, per un totale complessivo di 25.085.

2.943 nuovi guariti, per un totale complessivo di 54.543

Il numero dei casi complessivi di persone che hanno contratto il virus sale a 187.327 (+3.370 nuovi casi).

AGGIORNAMENTO DATI PROTEZIONE CIVILE 21 APRILE ORE 18:00:

107.709 attualmente positivi (ieri erano 108.237). Il numero va in negativo di meno 528 persone.

Tra questi: 24134 sono ricoverati con sintomi. 2471 sono ricoverati in terapia intensiva, con un decremento di 104 persone. Il resto è in quarantena domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi.

I casi attuali di persone che hanno contratto il virus sale a 183.957 (2729 in più rispetto a ieri).

534 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 24.648

2723 guariti, per un totale complessivo di 51.600.

BOLLETTINO 20 APRILE 2020, ORE:18 00.

Oggi, lunedì 20 aprile, la Protezione Civile in diretta per l’aggiornamento dati Coronavirus. Angelo Borrelli:

“Partiamo dal numero dei casi totali. Questa sera il numero dei casi totali è 181228, con un incremento rispetto a ieri di 2256 persone. Ad oggi il totale delle persone positive è di 108237, con un una diminuzione, un decremento di 20 persone rispetto a ieri.

Questa è per la prima volta un dato ulteriormente positivo, perché andiamo a diminuire il numero del persone attualmente positive.

Prosegue anche il calo della pressione sulle strutture ospedaliere, ad oggi sono infatti 2537 i pazienti in terapia intensiva, con una diminuzione di 62 persone rispetto a di ieri. È il numero più basso che noi abbiamo registrato in terapia intensiva da un mese a questa parte. 24906 sono le persone ricoverate con sintomi, con una diminuzione di 127 persone rispetto a ieri. La maggior parte dei positivi sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi e sono 80.758, sono il 75% del totale.

Oggi registriamo 454 nuovi deceduti, mentre il totale dei guariti sale a 48877, 1822 in più rispetto a ieri.

Quasi il 90% dei dimessi guariti totali sono stati registrati nell’ultimo mese dallo scorso 20 marzo”.

Il video della conferenza stampa:

AGGIORNAMENTO DATI PROTEZIONE CIVILE 19 APRILE ORE 18:00:

486 nuovi positivi, per un totale complessivo di 108.257

433 morti, per un totale complessivo di 23660.

2128 guariti, per un totale complessivo di 47055.

Tra i positivi:

80589, il 74%, sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

2635 sono ricoverati in terapia intensiva, con una decrescita di 98 pazienti rispetto a ieri.

25033 sono ricoverati con sintomi, con un incremento di 26 pazienti rispetto a ieri.

AGGIORNAMENTO DATI SUL SITO DELLA PROTEZIONE CIVILE 18 APRILE.

809 positivi in più rispetto a ieri, per un totale complessivo di 107771.

482 nuovi deceduti, per un totale complessivo di 23227.

2220 nuovi guariti, per un totale complessivo di 44927.

Dei pazienti positivi: 25007 sono ricoverati con sintomi (779 in meno rispetto a ieri). 80031 sono in isolamento domiciliare con sintomi con sintomi lievi. 2733 sono ricoverati in terapia intensiva, 79 in meno rispetto a ieri.

DATI IN ATTESA DI CONFERMA ISS.

LETTURA BOLLETTINO 17 APRILE, ORE 18:00

“Il bilancio di oggi: il totale delle persone attualmente positive è 106962, con un incremento di 355 rispetto a ieri. Prosegue il calo della pressione sulle strutture ospedaliere, ad oggi sono infatti 2812 i pazienti in terapia intensiva, con una diminuzione 124 pazienti rispetto a ieri. 25786 sono i ricoverati con sintomi e qui abbiamo una diminuzione rispetto a ieri di 1107 pazienti. È il dato più basso registrato dal 27 marzo. La maggior parte dei pazienti sono isolamento senza sintomi o con sintomi lievi e sono 78364, pari al 73% del totale.

Oggi registriamo 575 nuovi deceduti, mentre il numero dei guariti sale a 42727, ci sono 2563 guariti in più rispetto a ieri. È il numero più alto in assoluto dall’inizio dell’emergenza”.

Di seguito, il video della diretta:

CONFERENZA STAMPA 16 APRILE, ORE 18:00:

“Ad oggi il totale delle persone attualmente positive è di 106607, con un incremento di 1189 persone in più rispetto a ieri. Prosegue il calo della pressione sulle strutture ospedaliere. Ad oggi sono infatti 2936 pazienti in terapia intensiva, meno 143 rispetto a ieri. Un numero così basso di casi in terapia intensiva non veniva registrato dal 21 marzo.

26893 sono i ricoverati con sintomi, anche qui registriamo un decremento rispetto a ieri di 750 persone. La maggior parte delle persone positive sono in isolamento domiciliare, con sintomi lievi o senza sintomi e sono pari a 76778, il 72% del totale.

Per quanto riguarda il dato in termini percentuali, iil 72% del totale sono in isolamento domiciliare senza sintomi, il 3% delle persone sono ricoverate in terapia intensiva e il 25% ricoverate con sintomi.

Per quanto riguarda il numero dei deceduti, oggi registriamo 525 nuovi deceduti, mentre il totale dei guariti sale a 40164, con 2072 nuove persone guarite in più rispetto a ieri”.

Il video in diretta:

LETTURA DEL BOLLETTINO DEL 15 APRILE 2020, ORE 18:00.

Conferenza stampa Protezione Civile:

“Ad oggi il totale delle persone attualmente positive è di 105418, con un incremento di 1127 rispetto a ieri. Prosegue il calo della pressione sulle strutture sanitarie. Per quanto riguarda gli ospedalizzati, infatti, i pazienti in terapia intensiva sono 3079, 107 in meno rispetto a ieri, mentre quelli ricoverati con sintomi sono 27743, 368 in meno rispetto a ieri. La maggior parte dei pazienti positivi sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi e sono pari a 74696, il 71% del totale dei pazienti positivi.

Il numero dei deceduti purtroppo oggi è di 578 nuovi deceduti.

Il totale dei guariti sale a 38092, 962 in più rispetto a ieri”.

Video in diretta:

BOLLETTINO 14 APRILE 2020, ORE 18:00.

Diretta conferenza stampa Protezione Civile, presieduta dal capo del dipartimento Angelo Borrelli:

“Partiamo dai dati di oggi. Ad oggi il totale delle persone attualmente positive è 104291, con un incremento di 675 rispetto a ieri. Prosegue il calo della pressione sulle strutture ospedaliere. Ad oggi sono infatti 3186 pazienti in terapia intensiva, sono 74 in meno rispetto a ieri e il numero dei pazienti ricoverati con sintomi sono 28011, con una diminuzione di 12 rispetto al numero di ieri, mentre la maggior parte dei pazienti affetti da coronavirus sono in isolamento domiciliare senza sintomi e con sintomi lievi e sono il 73094, il 70% dei pazienti positivi.

Il numero dei morti registrato oggi è 602.

Il totale guariti sale a 37130. Il numero dei guariti oggi è 1695 in più rispetto a ieri”.

Di seguito, il video della diretta:

LETTURA BOLLETTINO 13 APRILE 2020, ORE 18:00. Angelo Borrelli:

“Partiamo con i dati relativi al bilancio di oggi. Ad oggi il totale delle persone attualmente positive è di 103616, con un incremento di 1363 pazienti in più, rispetto a ieri.

Prosegue il calo della pressione sulle strutture ospedaliere, iniziata circa una settimana fa. Ad oggi i pazienti in terapia intensiva sono 3260, 83 in meno rispetto a ieri, mentre i ricoverati con sintomi sono 28023, con un incremento di 176 rispetto a ieri. La maggior parte delle persone positive sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi e sono pari a 72333, il 70% del totale.

Purtroppo oggi abbiamo un numero di deceduti di 566 persone.

Il totale dei guariti invece sale a 35425, con un incremento di 1224 in più rispetto a ieri”.

Di seguito, la diretta:

BOLLETTINO 12 APRILE 2020, ORE 18:00.

Il capo del dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli:

“Partiamo con il bilancio di oggi. Ad oggi il totale delle persone attualmente positive è di 102253, con un incremento di 1984 pazienti in più rispetto a di ieri. Per quanto riguarda il dato dei ricoverati e dei ricoverati in terapia intensiva, prosegue il calo della pressione sulle strutture ospedaliere. Oggi infatti, i pazienti in terapia intensiva sono 3343, con una riduzione di 38 rispetto a ieri. Il numero dei ricoverati con sintomi è 27857, 297 in meno rispetto a di ieri. La maggior parte dei pazienti positivi sono in isolamento, senza sintomi e con sintomi lievi e sono pari a 71063, pari al 69% del totale.

Oggi il numero dei deceduti è di 431.

Il totale delle persone guarite invece sale a 34211, 1677 in più rispetto a ieri.

Rispetto al dato di ieri, voglio dire che la provincia autonoma di Bolzano ha effettuato un ricalcolo delle persone guarite, verificando una diminuzione di 110 persone rispetto a ieri”.

La diretta della conferenza stampa:

LETTURA BOLLETTINO 11 APRILE 2020, ORE 18:00. PROTEZIONE CIVILE:

“Ad oggi il totale delle persone attualmente positive è di 100269, con incremento di 1996 pazienti rispetto a ieri.

Prosegue il calo della pressione sulle strutture ospedaliere, iniziato circa una settimana fa. Ad oggi sono, infatti, 3381 i pazienti in terapia intensiva, quindi ancora un segno negativo negli incrementi rispetto a ieri, 116 persone in meno. Il numero dei ricoverati è di 28144, con 98 persone in meno rispetto a ieri, mentre la maggior parte dei soggetti positivi in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi sono 68774 e sono il 69% del totale.

Purtroppo registriamo 619 nuovi deceduti.

Il totale dei guariti invece sale 32534, 2079 in più rispetto a ieri.

Da lunedì sono stati registrati 10719 tra dimessi e guariti, quindi un terzo del totale”.

Di seguito, il video della conferenza stampa:

BOLLETTINO 10 APRILE 2020, ORE 18:00.

Lettura del capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli:

“Ad oggi il totale delle persone attualmente positive è di 98273, con un incremento di 1396 pazienti rispetto a ieri. Prosegue il calo della pressione sulle strutture ospedaliere, iniziato circa una settimana fa. Ad oggi sono infatti 3497 i pazienti in terapia intensiva, meno 108 rispetto a ieri e 28242 i pazienti ricoverati con sintomi. Rispetto a ieri c’è una diminuzione di 157 unità. Mentre la maggior parte dei pazienti sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi, 66534, il 68% dei pazienti.

Oggi registriamo un numero di deceduti di 579.

Il totale dei guariti sale a 30455, 1985 in più rispetto a ieri”.

Il video della diretta:

LETTURA BOLLETTINO 9 APRILE 2020, ORE 18: 00. Angelo Borrelli:

“Le persone attualmente positive sono 96877, con incremento di 1615 pazienti in più rispetto a ieri.

Di questi, 3605 sono in terapia intensiva. Va segnalata ancora la diminuzione del numero dei pazienti in terapia intensiva e in reparti di cura e di ricovero. Il numero dei pazienti in terapia intensiva diminuisce oggi rispetto a ieri, di 88 unità.

28399 sono i ricoverati con sintomi, anche qui abbiamo un valore negativo rispetto a ieri, diminuiscono di 86 pazienti.

La maggior parte dei pazienti affetti da coronavirus sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi e il totale è 64877, il 67% del totale. Oggi va evidenziato ancora una volta, il calo di pressione nelle strutture ospedaliere. È proprio questo dato che nel solo mese di aprile è cresciuto di 8 punti percentuali. Quindi che cosa succede, che cresce il numero delle persone in isolamento domiciliare e diminuisce il numero delle persone che sono ricoverate in terapia intensiva o in reparti ordinari.

Oggi registriamo purtroppo 610 nuovi deceduti, mentre il totale dei guariti sale a 28470, 1979 in più rispetto a ieri”.

Il video della diretta:

BOLLETTINO 8 APRILE 2020, ORE 18:00.

La lettura, durante la conferenza stampa, presieduta da Angelo Borelli, capo del dipartimento della Protezione Civile, del bollettino di oggi:

“Partiamo dai dati di oggi: il totale delle persone attualmente positive è di 95262, con un incremento di 1195 pazienti positivi in più, rispetto a ieri. Di questi, 3693 sono in terapia intensiva. Oggi si confermano, come ieri, la riduzione delle dei pazienti in terapia intensiva, meno 99 rispetto a ieri e il numero delle persone ricoverate con sintomi diminuisce di 233. Il valore complessivo è di 28485. Per quanto riguarda la maggior parte dei pazienti positivi, 63084, il 66% del totale, sono a casa in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

Per quanto riguarda il numero dei deceduti, questa sera il numero dei deceduti è 552.

Il totale dei guariti sale a 26491 e oggi abbiamo un nuovo record di guariti, 2099 in più rispetto al dato di ieri. Un altro dato importante che si può dare in modo sintetico, è il numero dei guariti negli ultimi 10 giorni. Abbiamo registrato un numero di guariti pari al 50% dei guariti registrati dall’inizio dell’epidemia.”

Il video della conferenza in diretta:

BOLLETTINO 7 APRILE 2020, ORE 18:00. 

Il capo del dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli:

“Ad oggi, il totale delle persone attualmente positive è di 94067, con una crescita di soli 880 pazienti rispetto a ieri.

È l’incremento più basso registrato dal 10 marzo scorso. Come nei giorni scorsi, si allenta anche la pressione sugli ospedali, per quanto riguarda le persone ricoverate e le persone ricoverate in terapia intensiva. Oggi registriamo un decremento di 106 pazienti, in terapia intensiva, che porta il totale dei pazienti in terapia intensiva, a 3792 pazienti. 258 ricoverati con sintomi, per un totale di ricoverati con sintomi di 28718. La maggior parte dei pazienti positivi, il 65%, resta dimensionamento domiciliare senza sintomi e con sintomi lievi. Il numero dei pazienti positivi, con sintomi con sintomi lievi, è quindi di 61557.

Oggi registriamo purtroppo anche il numero dei deceduti, che è di 604.

Il totale dei guariti sale invece a 24392 pazienti. 1555 rispetto a ieri. È il secondo valore in assoluto in termini di guariti da quando abbiamo registrato la diffusione dell’epidemia”.

Di seguito, la conferenza stampa in diretta:

LETTURA BOLLETTINO 6 APRILE 2020, ORE 18:00:

“Ad oggi il totale delle persone attualmente positive è di 93187, con incremento rispetto a ieri, di 1941 pazienti. Di questi 3898 sono in terapia intensiva. Quello che voglio evidenziare, è che per il terzo giorno consecutivo, il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva, è negativo, quindi un alleggerimento di 79 pazienti dalla terapia intensiva. Il numero dei ricoverati è 28966, sono quelli che sono ricoverati con sintomi, mentre la maggior parte dei pazienti, 60313, pari al 65% del totale, sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

Purtroppo anche questa sera dobbiamo dare il numero dei deceduti: sono 636 nuovi deceduti.

Il totale dei guariti invece è di 22837 unità. Rispetto a ieri sera sono 1022 le persone che sono guarite”.

IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA:

BOLLETTINO 5 APRILE 2020, ORE 18:00.

La lettura di Angelo Borrelli:

“Diminuiscono il numero dei ricoverati nei reparti ordinari e il numero dei ricoverati nelle terapie intensive. Il totale delle persone attualmente positive è di 91246 persone, con un incremento di 2972 pazienti rispetto a ieri. Di questi, 3977 sono in terapia intensiva, con una diminuzione di 17 unità rispetto a ieri e 28949 sono ricoverati con sintomi, anche qui registriamo una diminuzione di 61 pazienti rispetto a ieri. La maggior parte dei pazienti positivi, in totale 58320, pari al 64% del totale, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Per quanto riguarda i deceduti, oggi registriamo 525 nuovi deceduti. È il numero più basso di deceduti dal 19 marzo ad oggi.

Il totale dei guariti è di 21815 pazienti. Rispetto a ieri le persone guarite sono 819 in più”.

Ecco il video della diretta:

LETTURA BOLLETTINO 4 APRILE 2020, ORE 18:00:

Il capo del dipartimento Protezione Civile, Angelo Borrelli:

“Partiamo dal totale delle persone attualmente positive: 88274 persone, con un incremento rispetto a ieri di 2886 pazienti. Di questi 3994 sono in terapia intensiva. Voglio ricordare come voi avrete avuto modo di vedere dal nostro prospetto, che oggi per la prima volta abbiamo un dato molto importante, il numero dei pazienti in terapia intensiva diminuisce di 74 unità. Questa è una notizia importante perché consente ai nostri ospedali di respirare. Il primo valore negativo da quando abbiamo avviato la gestione dell’emergenza, quindi questo dato va sicuramente evidenziato e sottolineato. I ricoverati con sintomi sono 29010, mentre la maggior parte dei positivi 55270, il 63% del totale, è in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Purtroppo oggi registriamo 681 nuovi deceduti, ma questo valore è in continua costante diminuzione. Se vi ricordate il 26 di marzo avevamo raggiunto il massimo, con circa 1000 persone decedute, per l’esattezza 969.

Il totale dei guariti è 20996, rispetto a ieri le persone guarite sono 1238”.

Ecco il video della conferenza, in diretta:

LETTURA BOLLETTINO 3 APRILE. 

Parla Angelo Borrelli, capo del dipartimento della Protezione Civile:

“Per quanto riguarda i dati di oggi, il totale delle persone attualmente positive è di 85388, con un incremento di 2339 pazienti in più rispetto a ieri. Di questi 4068 sono in terapia intensiva, 28741 sono ricoverati con sintomi mentre la maggior parte dei pazienti, 52572, il 62%, sono in isolamento, senza sintomi e con sintomi lievi.

Purtroppo oggi registriamo 766 nuovi deceduti.

Il totale dei guariti è di 19758, rispetto a ieri le persone guarite sono 1480 in più”.

Di seguito, la conferenza in diretta:

LETTURA BOLLETTINO 2 aprile 2020, ore 18:00. Il capo del dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli:

“Partiamo con i dati di oggi:

Il totale delle persone attualmente positive è di 83049, con un incremento di 2477 pazienti rispetto a ieri. Di questi 4053 sono in terapia intensiva, 28540 sono ricoverati con sintomi, mentre la maggior parte delle persone affette da coronavirus, 50456, il 61% del totale, sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi. È da notare che questo numero è cresciuto anche percentualmente, quindi si riducono il numero degli ospedalizzati.

Purtroppo il numero dei deceduti oggi registrato è di 760 morti.

Il totale dei guariti è complessivamente di 18278, rispetto a ieri le persone guarite sono 1431 in più”.

Ecco il video in diretta:

LETTURA BOLLETTINO 1 aprile 2020, ore 18:00. Angelo Borrelli: 

“Il totale delle persone attualmente positive è di 80572, con un incremento di 2937 pazienti rispetto a ieri. Di questi 4035 sono ricoverati in terapia intensiva, 28403 sono ricoverati con sintomi, mentre la maggior parte, 48134, il 60% del totale della popolazione, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Oggi registriamo ancora, purtroppo, un numero di deceduti di 727 persone.

Il totale dei guariti e dimessi è di 16847 persone, rispetto a ieri le persone guarite sono 1118 in più”.

Il video della conferenza:

LETTURA BOLLETTINO 31 marzo 2020, ore 18:00:

“Oggi il totale delle persone attualmente positive è di 77635, con un incremento di 2107 pazienti rispetto a ieri. Di questi 4023 sono in terapia intensiva, 28192 sono ricoverati con sintomi, mentre la maggior parte 45420, il 59% del totale, sono isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Oggi registriamo purtroppo ancora 837 nuovi deceduti.

Il totale dei guariti complessivamente è di 15729, rispetto a ieri le persone guarite sono 1109 in più.”

Di seguito, il video della diretta:

BOLLETTINO 30 marzo 2020, ore 18:00.

Angelo Borrelli, capo del dipartimento della Protezione Civile:

“Il numero delle persone attualmente positive è di 75528, con un incremento rispetto a ieri di 1648 pazienti. Di questi 3981 sono in terapia intensiva, 27795 sono ricoverati con sintomi, mentre la maggior parte dei pazienti positivi, 43752, pari al 58% del totale, sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi.

Oggi registriamo 812 deceduti.

Il totale dei guariti è complessivamente 14620, rispetto a ieri le persone guarite sono 1590. È il numero più alto di guarigioni da quando è iniziata l’emergenza”.

Di seguito il video della diretta:

BOLLETTINO 29 marzo 2020, ore 18:00

Il totale delle persone attualmente positive è di 73.880, con un incremento dei positivi di 3.851 pazienti rispetto a ieri. Di questi: 3.906 sono in terapia intensiva, 27.386 sono ricoverati con sintomi, mentre la maggior parte, 42.588 (il 58% del totale) sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi.

756 nuovi deceduti.

Il totale dei guariti è complessivamente di 13030.

646 le persone guarite in più oggi.

Ecco il video della diretta:

BOLLETTINO 28 marzo 2020, ore 18:00

1434 persone guarite, per un totale complessivo di 12384

3561 nuovi casi positivi, per un totale complessivo di 70065.

Tra questi:  3856 sono ricoverati in terapia intensiva. 26676 sono ricoverati con sintomi nelle diverse strutture sanitarie. Il resto si trova in quarantena nelle proprie abitazioni.

889 morti.

Di seguito, il video della diretta:

BOLLETTINO 27 marzo 2020, ore 17:30

589 persone guarite, per un totale complessivo di 10950.

4401 nuovi positivi. Il totale complessivo dei positivi è di 66414.

Tra questi 3732  sono in terapia intensiva.

969 nuovi deceduti.

Di seguito, il video della diretta:

BOLLETTINO 26 marzo 2020, ore 18:00

999 persone guarite, per un totale complessivo di 10361.

4492 nuovi casi positivi, per un totale complessivo di 62013.

Tra questi: 33648  sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi. 3612 sono ricoverati in terapia intensiva. Il resto è ricoverato con sintomi.

662 nuovi deceduti.

Di seguito il video della diretta:

BOLLETTINO 25 marzo 2020, ore 18:00

Come già tutti sanno, la conferenza stampa di oggi 25 marzo, era stata rimandata a causa di un lieve stato febbrile del capo del dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borelli. Si è poi deciso di farlo sostituire e di comunicare i dati in diretta:

1036 persone guarite, per un totale complessivo di 9362.

3491 nuovi casi positivi, per un totale complessivo di 57521.
Tra questi: 30920  sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi. 3489 sono ricoverati in terapia intensiva. Il resto è ricoverato con sintomi.

683 morti.

Ecco di seguito la diretta:

BOLLETTINO 24 marzo 2020, ore 18:00

894 persone guarite, per un totale complessivo di 8326.

3612 nuovi casi positivi, per un totale complessivo di 54030.

Tra questi: 28697 sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi. 3393 sono ricoverati in terapia intensiva. Il resto è ricoverato con sintomi.

743 morti.

Ecco il video della conferenza stampa, presieduta dal capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli:

BOLLETTINO 23 marzo 2020, ore 18:00

408 persone guarite, per un totale complessivo di 7423.

3780 nuovi casi positivi, per un totale complessivo di 50418.

Tra questi: 26522 sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi. 3204 sono ricoverati in terapia intensiva. Il resto è ricoverato con sintomi.

602 morti per un totale complessivo di 6078.

Di seguito il video della diretta:

BOLLETTINO 22 marzo 2020, ore 18:00

952 persone guarite, per un totale complessivo di 7024.

3957 nuovi casi positivi, per un totale complessivo di 46638.

Tra questi: 23783 sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi. 3000 sono ricoverati in terapia intensiva. Il resto è ricoverato con sintomi.

651 morti per un totale complessivo di 5476.

Ecco il video della diretta:

BOLLETTINO 21 marzo 2020, ore 18:00

943 persone guarite, per un totale complessivo di 6072.

4821 nuovi casi positivi, per un totale complessivo di 42681.

Tra questi: 22116 sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi. 2857 sono ricoverati in terapia intensiva. Il resto è ricoverato con sintomi.

793 morti per un totale complessivo di 4825.

Di seguito il video della diretta:

BOLLETTINO 20 marzo 2020, ore 18:00

689 persone guarite, per un totale complessivo di 5129.

4670 nuovi casi positivi, per un totale complessivo di 37860

Tra questi: 19185 sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi. 2655 sono ricoverati in terapia intensiva. Il resto è ricoverato con sintomi.

627 morti per un totale complessivo di 4032.

Di seguito il video della diretta:

BOLLETTINO 19 marzo 2020, ore 18:00

415 persone guarite, per un totale complessivo di 4.440.

4.480 nuovi casi positivi, per un totale complessivo di 33.190. Tra questi: 14.935 sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi. 2.498 sono ricoverati in terapia intensiva. Il resto è ricoverato con sintomi.

427 morti per un totale complessivo di 3.405.

Ecco il video della diretta:

BOLLETTINO 18 marzo 2020, ore 18:00

1.084 persone guarite, per un totale complessivo di 4.025 (incremento del 37%).

2.648 nuovi casi positivi, per un totale complessivo di 28.710. Tra questi: 12.090 sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi. 2.257 sono ricoverati in terapia intensiva. 14.363 sono ricoverati con sintomi.

475 morti, per un totale complessivo di 2.978.

 

Ecco il video della diretta:

BOLLETTINO 17 marzo 2029, ore 18:00

192 persone guarite, per un totale complessivo di 2.941.

2.989 nuovi positivi, per un totale complessivo di 26.062. Tra queste: 11.108 sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi. 2.060 sono ricoverati in terapia intensiva. Il resto sono ricoverati con sintomi.

345 morti, per un totale complessivo di 2.503.

Il video della diretta:

BOLLETTINO 16 marzo 2020, ore 18:00

414 guariti per un totale complessivo di 2.749.

2.470 nuovi positivi, per un totale di 23.073. Tra questi: 10.197 sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi, 1.851 in terapia intensiva, quindi il 10% dei contagiati positivi e 11.025 sono ricoverati con sintomi.

349 deceduti soltanto nella giornata di oggi, per un totale complessivo di 2.158.

Il video della diretta:

BOLLETTINO 15 marzo 2020, ore 18:00:

369 nuovi guariti, per un totale complessivo di 2335.

2853 nuovi casi di pazienti positivi, per un totale complessivo di 20603. Tra questi: 9268 sono in isolamento domiciliare senza sintomi a con sintomi lievi, 1672 sono in terapia intensiva, 9663 sono ricoverati con sintomi.

368 deceduti, per un totale complessivo dei 1809.

Di seguito il video della diretta:

BOLLETTINO 14 marzo 2020, ore 18:00:

Come ogni giorno, è stato reso pubblico il bollettino ufficiale del 14 marzo 2020, delle ore 18:00. Ha presieduto la conferenza stampa, il capo del dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, in compagnia del collega Paolo D’Ancona dell’Istituto Superiore della Sanità. Ecco di seguito i dati aggiornati:

527 guariti in più, per un totale di 1966.

2795 nuovi casi positivi, per un totale di 17750. Tra questi: 7680 sono in isolamento domiciliare, 1518 in terapia intensiva, 8372 ricoverati con sintomi.

Il numero dei decessi è di 175 persone, per un totale di 1441.

Il numero dei decessi è diminuito rispetto a quello di ieri, che era di 250 persone. Ecco la diretta:

Angelo Borrelli ha poi affrontato l’argomento polemiche, dichiarando che al momento ce ne sono diverse:

“Permettetemi di dire che il dipartimento della Protezione Civile, compreso me, lavora 24h dall’inizio dell’emergenza. Stiamo andando a cercare, come fanno gli altri paesi, mascherine, respiratori e materiale per l’assistenza e la cura dei nostri ammalati. Ci troviamo di fronte a una grave pandemia e le misure che sono state richieste ai nostri connazionali, sono delle misure importanti. Quindi mi dispiace che ci siano queste polemiche, che sono del tutto destituire di fondamento e quindi mi auguro che anche da parte delle restanti istituzioni, da parte degli altri operatori di gestione dell’emergenza, ci possa essere una coesione. Lavoriamo  tutti insieme senza polemiche. Permettetemi di dirlo dal più profondo del cuore, da parte di chi in 20 anni ha lavorato per migliorare la capacità di risposta del nostro paese. Questa è un’emergenza importante, importantissima, mai vista e la dobbiamo fronteggiare col massimo livello di coesione”. 

Nel nostro paese è stata attivata una rete di sorveglianza da parte delle forze dell’ordine, che stanno fermando le persone, per verificare che siano in possesso dell’autocertificazione e abbiano una vera giustificazione riguardo il proprio spostamento. Sono state più di 4000 le denunce fatte a persone che non rispettavano l’articolo 650 del codice penale. La maggior parte riguardanti false giustificazioni, festini, assenza di autocertificazione e negozi aperti non consentiti.

Neonata di 5 mesi ricoverata per una grave ferita alla testa: è in pericolo

Elspeth Moore si spegne a 5 anni per una grave appendicite

Che fine ha fatto il comandante Francesco Schettino

Coppia si trasferisce nella casa dei nonni e trovano un tesoro nascosto

Alessia Logli: la figlia di Roberta Ragusa vince un concorso di bellezza

La scomparsa di William Wall: trovato il cadavere del ragazzo sparito lunedì

Perdono la vita poco prima delle nozze. I funerali nella chiesa dove si sarebbero dovuti sposare