Canada uomo uccide 16 persone

Canada, un uomo vestito da poliziotto fa 16 vittime

Questo è accaduto in Nuova Scozia in Canada, un uomo vestito da poliziotto apre il fuoco e uccide 16 persone

Una strage avvenuta nelle ultime ore, ha sconvolto il territorio della Nuova Scozia, in Canada. Un folle gesto, ha provocato molte vittime. Almeno sedici persone, hanno perso la vita in modo violento. Senza un valido movente, un uomo di 51 anni, identificato come Gabriel Wortman, si era travestito da poliziotto.

Canada uomo uccide 16 persone

Ma non basta, per confondersi meglio, ha camuffato la sua auto per potersi spacciare per un agente. L’uomo era in fuga da sabato sera, quando le forze dell’ordine erano intervenute. Era infatti giunta una segnalazione ai militari, della presenza di un uomo armato nel villaggio di Portapique, dove la sparatoria ha avuto inizio.

Canada uomo uccide 16 persone

A seguito di un’indagine svolta dagli agenti, in una cantina non bene identificata, sono stati ritrovati, vari corpi senza vita. Gabriel Wortman, possedeva una proprietà nella capitale della provincia Halifax. Dopo 12 ore di sparatoria e un estenuante caccia all’uomo, da parte delle forze dell’ordine, il 51 enne è stato ritrovato morto. Tra le vittime della strage, c’è anche una poliziotta: Heidi Stevenson.

La donna era in servizio da 23 anni, ed era madre di due bambini. Il killer era un medico dentista di professione. Il suo folle gesto lascia tutti increduli, nessuno di quelli che lo conosce si sarebbe mai immaginato potesse essere capace di tanta brutalità.

Canada uomo uccide 16 persone

Il portavoce della polizia federale di Dartsmouth, ha dichiarato in una conferenza stampa: “Non posso darvi i dettagli stasera, ma ci sono più di dieci morti”. Il premier Justin Trudeau, ha invece mostrato la sua vicinanza alle vittime della strage, ed ai loro familiari. tramite un post su Twitter: “I nostri pensieri sono con la comunità di Portapique.

Canada uomo uccide 16 persone

A nome di tutti i canadesi, siamo con voi e ci saremo anche nei giorni e nelle settimane che verranno“. Scene del genere ci ricordano che chiunque può rendersi responsabile delle azioni più orribili.

Morte Viviana Parisi, parla l'avvocato Claudio Mondello: "Non si è suicidata"

Viaggia per la prima volta in aereo a 106 per vedere suo figlio gravemente malato

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata

Trovato Manlio Germano, l'autore del post inneggiante la morte di Willy

Omicidio di Colleferro, Gabriele e Marco Bianchi incastrati da una foto

Isaac, bambino di 4 mesi morto nel sonno: schiacciato da suo padre

Bambina scomparsa: ritrovata a 12 km di distanza dalla scuola