C’è chi dice che Babbo Natale dovrebbe essere donna o avere un genere neutro

Babbo Natale uomo? No, alcuni vorrebbero che sia anche donna oppure senza genere.

Home > Attualità > C’è chi dice che Babbo Natale dovrebbe essere donna o avere un genere neutro

Quando pensiamo a Babbo Natale, davanti agli occhi ci appare un uomo anziano, con la barba bianca, vestito di rosso, magari vicino al camino a mangiare qualche biscotto lasciato dai bambini.

Oggi, però, c’è chi pensa che l’immagine di Babbo Natale debba aggiornarsi, come dimostrato da un’indagine di GraphicSprings, un’azienda che si occupa della creazione di loghi.

C'è chi dice che Babbo Natale dovrebbe essere donna o avere un genere neutro

L’intervista ha coinvolto oltre 400 persone negli Stati Uniti e nel Regno Unito a proposito dei modi potenziali per modernizzare Babbo Natale.

In totale, un quarto degli intervistati (il 27%) – come si apprende da 6 ABC – ritiene che dovrebbe essere rappresentato anche come una donna (quindi, dovrebbe pure cambiare nome) o con un genere neutrale.

Sui social media i risultati del sondaggio hanno scatenato reazioni contrastanti. Per alcuni l’idea è “ridicola”, mentre altri non capiscono perché bisogna discutere su un personaggio immaginario.

Tuttavia, visto che Babbo Natale è stato progettato semplicemente per rendere il Natale divertente per i bambini, è davvero importante ciò che ci sta sotto il suo tipico outfit rosso?

C'è chi dice che Babbo Natale dovrebbe essere donna o avere un genere neutro

La questione del genere di Babbo Natale (conosciuto anche con il nome di Santa Claus) ha assunto un nuovo significato ultiamente, perché non solo le persone sui social media ma anche qualche politico ha deciso di prendere posizione sull’argomento.

Arun Chandran, consigliere del partito laburista di Newton Aycliffe nella contea di Durham (Regno Unito) si è mosso per vietare ai sosia di Babbo Natale di prendere parte a una parata annuale del mese scorso dopo che due donne si erano offerte volontarie. Il motivo? Babbo Natale è di genere maschile e non può essere ‘interpretato’ da una donna. In fondo, è ‘babbo’, non ‘mamma’.

Le opinioni negative sulla questione non hanno impedito ad alcune persone di andare avanti con una diversa interpretazione del carattere tradizionalmente maschile del personaggio natalizio.

Ponsonby Central, un complesso commerciale di Auckland, in Nuova Zelanda, ha svelato un Babbo Natale modellato su Mary Poppins, con mutandine e calze a rete.

C'è chi dice che Babbo Natale dovrebbe essere donna o avere un genere neutro

Come si legge su Stuff.co.nz, lo staff di Ponsonby Central ha dichiarato che la loro rappresentazione di Babbo Natale può essere Mary Poppins o qualsiasi altra figura appartenente a qualunque razza, genere e orientamento si voglia.

E voi che ne pensate?