Cilento, trovato cadavere di un neonato in valigia

Questa mattina all' alba è stato rinvenuto il corpo esanime di un neonato in un' abitazione a Vallo della Lucania. Il corpicino era nascosto in valigia.

Dramma in Cilento, in provincia di Salerno. È stato trovato il cadavere di un neonato in un’ abitazione di Vallo della Lucania, era nascosto in valigia. Si indaga sulla madre.

Questa mattina all’ alba è stato rinvenuto il corpo esanime di un neonato in un’ abitazione a Vallo della Lucania.

La segnalazione è partita dai sanitari dell’ ospedale “San Luca” dopo che una donna era giunta con una forte emorragia. I carabinieri sono intervenuti nella casa dove la donna vive ed hanno fatto la terribile scoperta.

Il corpicino era nascosto in una valigia vicino ad un armadio. La mamma, una donna di origini moldave, avrebbe partorito in casa poche ore prima del ritrovamento. Sono intervenuti i carabinieri che ora stanno indagando su questa triste vicenda.

Il ritrovamento del piccolo all’ alba di oggi 2 ottobre, il corpicino del neonato è stato nascosto in una valigia. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, la mamma, una donna moldava di circa 30 anni, avrebbe partorita in casa poche ore prima del ritrovamento.

Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza del 118 ed è stata portata all’ospedale San Luca, ora è tenuta sotto osservazione: gli inquirenti stanno cercando di capire cosa sia successo.

Gli agenti hanno anche allertato la Procura di Vallo della Lucania che ha disposto il sequestro della salma del piccolo, il suo corpicino ora si trova nell’ obitorio del nosocomio Celentano e nelle prossime ore verrà effettuata l’autopsia per chiarire esattamente le cause della sua morte.

Secondo una prima ricostruzione, la donna sarebbe arrivata in ospedale con una forte emorragia. I medici avevano subito capito che la 30enne aveva da poco partorito e sono state allertate le forze dell’ordine.

I carabinieri immediatamente sono intervenuti nell’ abitazione della donna, e così hanno scoperto il dramma. Ora bisognerà attendere gli accertamenti medico – legali per capire se il piccolo sia nato già morto o no.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Caso Denise Pipitone: Sabrina, la ragazza della Tunisia, farà il test del DNA

Caso Denise Pipitone: Sabrina, la ragazza della Tunisia, farà il test del DNA

19enne muore per tumore: il medico aveva detto che era solo ansia

19enne muore per tumore: il medico aveva detto che era solo ansia

Tragedia a Cellara: Simon Nicoletti è morto a 15 anni davanti agli occhi del suo papà

Tragedia a Cellara: Simon Nicoletti è morto a 15 anni davanti agli occhi del suo papà

Tragedia in provincia di Vicenza, Alessandra Zorzin una giovane mamma di 21 anni, è stata uccisa nella sua abitazione

Tragedia in provincia di Vicenza, Alessandra Zorzin una giovane mamma di 21 anni, è stata uccisa nella sua abitazione

Dramma a Caltanissetta, bambina di 8 anni in ospedale dopo aver ingerito cocaina

Dramma a Caltanissetta, bambina di 8 anni in ospedale dopo aver ingerito cocaina

Laura Powell, giovane Youtuber britannica, è morta a 15 anni dopo una lunga lotta con un tumore

Laura Powell, giovane Youtuber britannica, è morta a 15 anni dopo una lunga lotta con un tumore

Coppia si trasferisce nella casa dei nonni e trovano un tesoro nascosto

Coppia si trasferisce nella casa dei nonni e trovano un tesoro nascosto