Come sta Alex Zanardi

Come sta Alex Zanardi? L’aggiornamento medico sulle sue condizioni di salute

Alex Zanardi sta lottando con le unghi e con i denti, il campione di handbike è ancora ricoverto al San Raffaele di Milano

È ricoverato da oltre tre mesi, ma Alex Zanardi non molla. Il campione di handbike ce la sta mettendo tutta per tornare più forte di prima. L’ex pilota di Formula 1 ha risposto bene alle cure, ora ad aggiornarci sulle condizioni di salute è Luca Pancalli.

Il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico ha spiegato che Alex Zanardi ce la sta mettendo tutta. È ancora ricoverato al San Raffaele di Milano dopo il grave incidente avvenuto il 19 giugno scorso.

Si trovava nei pressi di Siena quando è stato travolto da un camion. Per lui un ricovero urgente e un’operazione neurochirurgica immediata. Ora:

Come sta Alex Zanardi

Alex Zanardi sta lottando per la seconda prova più difficile della sua vita e lo sta facendo al massimo. Siamo in contatto quotidianamente con la moglie Daniela. Alex è una persona importante per la famiglia dello sport italiano e anche internazionale per la sua capacità di amplificare e semplificare concetti importanti, in questo è straordinario e sono convinto che continuerà a farlo per il resto dei suoi giorni.

In poco più di tre mesi lo sportivo ha subito 4 delicati interventi alla testa. Dopo il primo ricovero è stato trasferito nel lecchese, lì c’era una clinica che doveva aiutarlo nel recupero, però alcune complicazioni hanno necessitato il ritorno al San Raffaele di Milano.

Alex Zanardi, l’ultimo bollettino medico

Foto Alex Zanardi

Faceva ben sperare l’ultimo bollettino medico diramato tre mesi fa dall’ospedale. Lo sportivo stava reagendo bene alle cure, ma era ancora troppo presto per cantar vittoria:

Dopo un periodo durante il quale è stato sottoposto a cure intensive in seguito al ricovero del 24 luglio il paziente ha risposto con miglioramenti clinici significativi. Per questa ragione attualmente è assistito e trattato con cure semi intensive presso l’Unità Operativa di Neurorianimazione, diretta dal professor Luigi Beretta.

La moglie Daniela e il figlio Niccolò sono sempre con lui per dargli tutto il sostegno necessario per superare anche questo tremendo momento.

Morte Viviana Parisi, parla l'avvocato Claudio Mondello: "Non si è suicidata"

Viaggia per la prima volta in aereo a 106 per vedere suo figlio gravemente malato

Trovato Manlio Germano, l'autore del post inneggiante la morte di Willy

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Morte Miriam Laezza, l'appello della madre su i social

Ciro, il fidanzato di Maria Paola interrogato dal pm: le ricostruzioni e i colpi di scena