Coronavirus, Giuseppe Sala annuncia l’evento per Pasqua: “concerto di Bocelli trasmesso in streaming”

Giuseppe Sala, sindaco di Milano, annuncia un evento organizzato nella piazza principale di Milano: "a Pasqua concerto di Bocelli trasmesso in streaming"

Home > Attualità > Coronavirus, Giuseppe Sala annuncia l’evento per Pasqua: “concerto di Bocelli trasmesso in streaming”

Giuseppe Sala, il sindaco di Milano, lancia l’annuncio di un evento organizzato dal comune della città per la Pasqua 2020. A causa dell’emergenza del coronavirus, la Pasqua quest’anno avrà un sapore diverso, perciò così dichiara il sindaco: “A Pasqua concerto di Bocelli in Duomo a Milano trasmesso in streaming”.

Bellissima e raggiante la novità che il sindaco Giuseppe Sala ha lanciato per i cittadini non solo di Milano, ma di tutta Italia. Infatti, per sollevare un po’ gli animi in questa Pasqua 2020, decisamente sotto tono, il sindaco ha deciso di organizzare, in collaborazione con il tenore Andrea Bocelli, un concerto un po’ diverso. Si svolgerà in Piazza Duomo, la famosa piazza principale di Milano, ma non avrà pubblico, ovviamente.

giuseppe-sala

Inizia così il video messaggio del sindaco di Milano:

“In questo strano periodo storico in cui siamo chiamati a vivere, si fa un gran parlare di alcuni principi fondamentali che regolano la nostra esistenza: la privacy, la trasparenza, dobbiamo sapere tutto e subito. Benissimo, in linea generale siamo tutti d’accordo. Io un po’ meno quando si passa dalle linee generali alle applicazioni pratiche, perché a volte il sistema mostra i suoi limiti. Vi faccio un esempio: ogni sera, noi umani – non mi riferisco ai milanesi e i lombardi, ma tutti- stiamo ad aspettare davanti alla tv, il dato sulla diffusione della pandemia. Ma quello su cui si concentra di più è quello sui contagi. Pensate quanto è strano perché quello è un dato ufficiale, ma non, in quanto ufficiale, vero. Perché la maggior parte degli scienziati, sostengono che la diffusione è dieci volte tanto, ma noi ci concentriamo su quello.”

duomo

Poi, continua: “Abbiamo qualche consapevolezza di a quale livello di contagi noi saremo pronti a tornare alla normalità? C’è qualche algoritmo del genere, o ci aspettiamo che vadano a zero per dire “è finita”? Io comincio ad avere molti dubbi.” 

Conclude, poi, con due buone notizie: “Ieri mattina Ho chiamato Andrea Bocelli e l’ho invitato a venire a Milano in Duomo il giorno di Pasqua, d’accordo con la Chiesa milanese e farà un concerto da solo – non avrà pubblico ovviamente – con musiche sacre, che, però, saranno trasmesse in streaming in tutto il mondo”.

Andrea-bocelli

Continua con la seconda notizia: “Noi stavamo facendo i lavori per la nuova metropolitana, M4. Dico stavmo perché li abbiamo bloccati. Bene, avendo bloccato i lavori ci consegneranno 20.000 mascherine FFp2, buone. Noi le porteremo immediatamente nelle RSA, centri di assistenza dove stanno i nostri anziani, che sono molto a rischio”.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI