Maddalena Corvaglia

Coronavirus, Maddalena Corvaglia si scontra in strada con una signora: “Metta la mascherina”

L'ex velina di Striscia la Notizia si scontra in strada con un passante: "Se deve tossire almeno copra la bocca"

Maddalena Corvaglia mentre era in strada si scontra con un passante. Il rispetto delle regole non è per tutti e se ne è resa ben conto anche lei. Ieri Maddalena Corvaglia sul suo profilo Instagram ha postato un video. Nel video si vede chiaramente un acceso scontro avvenuto per strada tra lei è una signora. Quest’ultima girava tranquillamente senza rispettare le regole. La showgirl ci spiega che la signora girava senza mascherina: “Ne usciremo nel 2070” ha commentato.

Molti suoi fan si sono detti pienamente d’accordo con lei e il suo intervento. Altri hanno anche raccontato la loro esperienza: “ Hai fatto bene a me capita tutti i giorni e anch’io ho la stessa reazione” ha detto un utente. Andiamo per ordine e vediamo cosa è successo. L’ex velina di Striscia la Notizia ha portato a spasso il suo cane vicino la sua abitazione.

Ma un gesto poco accurato la mandata su tutte le furie. Un passante ha tossito vigorosamente e molto vicino a lei, senza indossare la mascherina. L’ex velina, presa dalla rabbia, si è scagliata contro la donna: “Se per strada uno mi deve tossire addosso… quantomeno si copra la bocca”.

View this post on Instagram

È un grande colpo tutto quello che sta succedendo… Siamo scioccati e confusi, pieni di paura. Stiamo finalmente realizzando che il denaro non ha il valore che credevamo. Il fantastico lavoro non è più fantastico, i vestiti costosi ora non hanno più importanza e la cura dell’aspetto e’ subordinata alla cura dell’anima: ci si veste, ci sei pettina … per dare a se’ stessi una parvenza di normalità. La casa , che sia un monolocale o una villa a tre piani, non è altro che uno spazio delimitato da 4 mura . Piccolo … se non impariamo a riempirlo d’amore e a metterci la vita all’interno. La bella macchina costosa è quell’oggetto che si muove su 4 pneumatici, uguale a quella di tutti gli altri. Ma vitale se la si usa per andare in farmacia o a dare soccorso… Stiamo finalmente vedendo chi sono le persone che fanno la differenza nelle nostre vite. Stiamo dando valore e rendendo omaggio a coloro i quali stanno facendo i lavori più importanti per gli altri , di cui tutti abbiamo bisogno. I commessi dei supermercati Gli Operatori di assistenza Gli Operatori dei Servizi di emergenza I Medici Gli Infermieri I Lavoratori volontari Gli Insegnanti Gli Autotrasportatori Gli addetti alle consegne Gli Addetti alle pulizie Chi raccoglie i rifiuti Queste persone sono quelle che stanno facendo battere il cuore del nostro paese. Sono le persone che passavano inosservate, che non si sono forse arricchite col loro lavoro, ma si sono rivelate la vera ricchezza del nostro paese. Anche loro sono preoccupate , così come lo saranno le loro famiglie, ma continuano a lavorare sodo per noi. Chi guardava queste categorie dall’alto verso il basso, credendo di poter comprare tutto col proprio denaro, avrà grandi insegnamenti da trarre da tutta questa situazione. Riuscite ad immaginare come sarebbe sarebbe stato senza di loro? Io no…. Dobbiamo tatuarci nell’anima il ricordo di questi eroi, per non dimenticarci mai di loro. Ed essere sempre grati. Dai… quando tutto sarà finito … mi darete l’onore, nel mio piccolo ,di abbracciarvi forte forte e …perché no, di offrivi un aperitivo?? Con Stima , Amore, Rispetto , Orgoglio . 🙏❤️

A post shared by Maddalena Corvaglia (@maddalena_corvaglia) on

E ancora: “Signora però la metta la mascherina quando tossisce” le ha urlato la Cornovaglia. Mentre la signora le passava vicino ha poi ripetuto: “Metti la mascherina perché bisogna mettere la mascherina”. La donna tenta di giustificarsi e risponde: “Guardi che ero lontana. La mia è una tosse da fumo”. Maddalena Corvaglia non sente ragioni e invita la signora al rispetto delle regole. “Metta la mascherina! C’è la legge, metta la mascherina. Secondo lei siamo tutti vestiti per carnevale?” ha aggiunto: “Ne verremo fuori nel 2070 ” ha commentato sarcastica.

Queste sono le scene che fanno adirare. Il rispetto delle regole. Il riguardo della propria salute e di quella altrui. Questo e un virus che non perdona ed è altamente trasmissibile come ci è stato più volte ripetuto. Le regole sono fatte per tutelarci non per punirci.

Viviana Parisi, spunta un video importante: Gioele potrebbe essere altrove

Viviana Parisi l'autopsia conferma: è morta nel punto in cui è stata ritrovata

Padova: parrucchiere di 50 anni si toglie la vita nel salone in cui lavorava

Coronavirus scuola: se un bambino sta male in classe cosa succede?

Rimini, mamma lascia figli sul balcone per fare la spesa

Bianca Ballabio: ragazza 20enne muore in un incidente stradale

Le ricerche del piccolo Gioele Mondello continuano dopo l'autopsia: ancora nessuna traccia