Coronavirus, si è spento Sergio Rossi, il re delle calzature made in Italy

CORONAVIRUS: si è spento il grande Sergio Rossi. Con lui muore un pezzo d'Italia

Home > Attualità > Coronavirus, si è spento Sergio Rossi, il re delle calzature made in Italy

Tutti lo conoscevano come il re delle scarpe Made in Italy. Sergio Rossi si è spento per sempre all’interno della struttura sanitaria Bufalini, a Cesena. Purtroppo è risultato positivo al Coronavirus ed è stato ricoverato all’età di 85 anni. Dall’inizio le sue condizioni sono apparse gravi, finché ieri, 2 aprile, non si è spento per sempre.

Le sue scarpe sono vendute ovunque in Italia e anche nel mondo e sono molto conosciute. La sua storia è iniziata nel 1968, quando il suo marchio ha iniziato a crescere e diventare famoso e ad essere apprezzato per la sua qualità.

Nei successivi anni, Sergio Rossi è cresciuto sempre di più ed ha iniziato a collaborare con importanti marchi, come Dolce e Gabbana e Versace.

Le sue scarpe sono state indossate dalle dive di Hollywood e il suo nome è apparso sulle riviste di moda più famose.

È stato tanto il dolore tra gli italiani, dopo la triste notizia della sua morte. Sui social network sono stati pubblicati tantissimi messaggi di cordoglio.

Con Sergio Rossi è andato via un importante pezzo dell’Italia. Nato da un padre calzolaio, è riuscito a farsi strada nella vita e a farsi ricordare dal suo paese.

Purtroppo il mondo si trova in uno stato di emergenza sanitaria e la situazione è ancora critica.

Per quanto riguarda gli ultimi dati riportati dell’Italia, sono stati diffusi oggi 3 aprile 2020, alle ore 18:00, durante la conferenza stampa presieduta dal capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli. Eccoli qui di seguito:

2339 nuovi contagiati, per un totale complessivo di 85388. Di questi: 4068 sono ricoverati in terapia intensiva, 28741 sono ricoverati con sintomi nelle varie strutture sanitarie, mentre il resto, 52572, sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi.

Sono stati registrati 766 nuovi deceduti, Per un totale complessivo di 14681.

1480 nuovi guariti, Per un totale complessivo di 19758.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI