Cosa fare dopo un tradimento

Home > Attualità > Cosa fare dopo un tradimento

Hai scoperto un’infedeltà, sai che il tuo partner ti ha tradito con un’altra donna … Che cosa puoi fare? Cosa dovresti fare? Una situazione devastante, un decisione terribile, specie quando sei cosciente di amare quell’uomo nonostante tutto. Purtroppo però un tradimento cambia completamente una relazione, devi essere cosciente di ciò che decidi.

 

Noi ti diamo alcuni suggerimenti per aiutarti a valutare la situazione a mente lucida. C’è chi dice che sbagliare è umano e chi invece considera il tradimento una cosa inaccettabile, ma ricorda che ciò che conta in questa decisione, è solo quello che tu sei in grado di fare e di provare dopo un inganno così doloroso.

 

1. PRENDI IL TUO TEMPO. Può innervosirsi, può insistere, difendersi, ecc … ma avrai bisogno di tempo. Essere ingannati è qualcosa di molto doloroso e a volte è meglio lasciar passare alcuni giorni (o settimane) prima di avere qualsiasi contatto con lui.

Risultati immagini per lui e lei tristi

2. COSA VUOI? Prima di prendere qualsiasi decisione, dovresti sapere che non esiste una risposta buona o cattiva. C’è chi perdona e chi no. Non è una decisione che puoi prendere alla leggera. Ti vedi in grado di perdonare e continuare una relazione sana? Riuscirai a fidarti di lui ancora? Sarai felice con lui? Sarai felice senza di lui? Cosa vuoi?

Risultati immagini per lui e lei tristi

3. FAR EMERGERE TUTTO ALLA LUCE Avrai bisogno di molte ore di conversazione con lui (e se ciò non è possibile, la relazione non sarà possibile). In nessun caso dovresti continuare come se nulla fosse accaduto, senza parlare a lungo e duramente di quello che è successo. Perché ti ha imbrogliato? Cosa gli mancava nella vostra relazione? Perché vuole continuare con te? Cosa vi aspettate l’uno dall’altra adesso?

Risultati immagini per lui e lei tristi parlano

4. PERDONO E FIDUCIA Il perdono viene dato, ma la fiducia va costruita. Non ci sono scorciatoie o formule magiche per recuperare la tua relazione. Non puoi cancellare ciò che è successo e non sei più la stessa. Se decidi di continuare, deve essere perché pensi di poterti fidare di lui di nuovo (in caso contrario, non ha senso continuare). Per raggiungere questo obiettivo, entrambi dovete “costruire” quella fiducia (e non pensare che debba sorgere senza ulteriori indugi) come hai iniziato a fidarti di lui la prima volta? Cosa ti ha fatto aprire il tuo cuore a lui?

Risultati immagini per lui e lei tristi parlano

Qualunque sia la tua decisione, è tua e di nessun altro. Le persone possono consigliarti e preoccuparsi di te, ma alla fine la tua vita appartiene a te. Ascolta il tuo istinto, il tuo cuore e se sei credente chiedi aiuto a Dio. Possa la tua decisione riempirti di pace e farti sentire forte, nel controllo della tua vita. Alla fine, ti sentirai più preziosa e più bella che mai.