Condanna Rosario Greco

Cuginetti investiti da Suv mentre giocavano sui gradini di casa: condannato definitivamente Rosario Greco. Tanta la rabbia delle famiglie

Delusione e dolore dopo la sentenza per la pena di Rosario Greco, il conducente del Suv che ha ucciso i due cuginetti di Vittoria

La Corte D’Appello di Catania ha emesso la decisione per la condanna di Rosario Greco: 9 anni di reclusione. Era l’11 luglio del 2019, quando alla guida del suo SUV travolse due cuginetti che stavano giocando seduti sulle scale della propria abitazione. Alessio e Simone D’Antonio, 11 e 12 anni, stavano giocando con il cellulare, quando quella grande auto arrivò all’improvviso.

Condanna Rosario Greco

Alessio è morto sul colpo, mentre Simone è stato portato d’urgenza in ospedale e sottoposto ad un intervento chirurgico per l’amputazione di entrambe le gambe. Il cuginetto si è spento in ospedale proprio durante il funerale di Alessio, come se avesse voluto ricongiungersi con lui.

Rosario Greco, insieme ad altri tre passeggeri, sotto effetto di alcol e sostanze stupefacenti, è fuggito via. Gli amici presenti, si sono poi pentiti e presentati in caserma, dove sono stati denunciati per omissione di soccorso e favoreggiamento.

In seguito, le autorità hanno arrestato Greco, già conosciuto per via di alcuni precedenti penali.

Condanna Rosario Greco

Ora, a distanza di quasi due anni, l’ultima sentenza ha condannato l’assassino a 9 anni di reclusione. Una condanna che ha molto deluso le famiglie dei due cuginetti.

La condanna di Rosario Greco e la delusione delle famiglie dei cuginetti

Non ci aspettavamo dal giudice una sentenza che ha ucciso per la seconda volta i nostri figli e anche noi genitori.

Condanna Rosario Greco

Tanta la rabbia anche sul web, dopo la notizia. Due vite spezzate via, nel vero senso della parola, da un uomo ubriaco e drogato, che ha perso il controllo del suo grande messo e tranciato le gambe di due bambini che erano seduti sui gradini della loro casa. Due vite che nessuno ridarà mai più alle famiglie, mentre Rosario Greco sconterà ciò che ha fatto con nove anni in carcere e poi sarà di nuovo libero.

Ci dobbiamo aspettare che tra qualche anno o qualche mese lo vediamo fuori? Può cominciare a fare il conto alla rovescia, perché tanto tra poco sarà fuori.

Incidente a Novara, mamma e figlia di 13 anni morte a causa dei traumi riportati

Incidente a Novara, mamma e figlia di 13 anni morte a causa dei traumi riportati

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Famiglia uccisa in California, padre, madre, neonata e anche il cane: per la polizia è colpa di un'alga tossica

Famiglia uccisa in California, padre, madre, neonata e anche il cane: per la polizia è colpa di un'alga tossica

Nuove ed inedite intercettazioni di Anna Corona sul caso di Denise Pipitone

Nuove ed inedite intercettazioni di Anna Corona sul caso di Denise Pipitone

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata