Morto David Birney

David Birney, attore statunitense molto noto, è morto all’età di 83 anni

Il famoso attore americano, David Birney è morto a Santa Monica all'età di 83 anni, dopo aver lottato a lungo con il morbo di Alzheimer

Il mondo della televisione e del teatro statunitensi sono a lutto per la morte di un grande attore, protagonista di tantissimi film e serie tv di enorme successo. David Birney si è spento per sempre, all’età di 83 anni, dopo aver lottato a lungo contro una brutta malattia.

Morto David Birney

Nelle ultime ore, gli appassionati di cinema e teatro italiani hanno appreso con enorme tristezza la morte di un grandissimo attore, uno dei più grandi degli ultimi decenni.

Lino Capolicchio, originario del Trentino Alto Adige ma che ha trascorso quasi tutta la sua vita a Roma, si è spento, proprio nella capitale, all’età di 78 anni.

Partito come attore di teatro sotto la corte del grande Giorgio Strehler al Piccolo Teatro di Milano, ha conquistato i suoi più grandi successi sul grande schermo. Indimenticabili i suoi ruoli nel film “Il giardino dei Finzi Contini” di Vittorio De Sica e in diversi film diretti dal grande Pupi Avati.

Sono molte le analogie di Capolicchio con un altro grande attore, sta volta statunitense, che è scomparso a sua volta proprio in questi giorni.

Questi si chiamava David Birney e, anche lui, aveva iniziato la sua carriera a teatro, a Broadway.

È morto all’età di 83 anni, nella sua villa di Santa Monica. Soffriva da qualche tempo del morbo di Alzheimer, malattia che alla fine lo ha portato via.

I successi di David Birney

Morto David Birney

Come anticipato, David Birney ha iniziato la sua carriera di attore a teatro. Dopo alcuni lavori in teatri minori, è approdato a Broadway nel 1969 restandoci fino al 1985.

Già alla fine degli anni’60, però, aveva iniziato a lavorare in alcune produzioni televisive. E proprio sul piccolo schermo ha basato la sua carriera.

Morto David Birney

Diverse e tutte di enorme successo le produzioni a cui ha preso parte. Una delle più famose era “Bridget Loves Bernie” ed era una commedia che raccontava l’amore tra il tassista Bernie, interpretato proprio da Birney, e l’insegnante Bridget, interpretata da Meredith Baxter.

Successivamente ha recitato in The Adams Chronicles e in St. Elsewhere, altre due serie tv di grande successo in America. Il suo ultimo lavoro televisivo è stato un’apparizione nel 2007 in Senza traccia.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"