David Glasheen era un milionario che aveva tutto quello che qualunque uomo può desiderare. Adesso David vive in un isola deserta da diversi anni

David Glasheen era un milionario che aveva tutto quello che qualunque uomo può desiderare. Adesso David vive in un isola deserta da diversi anni, con se ha con pochi "strumenti" e la compagnia di un dingo....ecco la sua storia

Anni fa David Glasheen lavorava in borsa, in Australia, e viveva comodamente godendosi i lussi della vita. Tutto sembrava andare per il meglio, ma nel 1987 perse tutto. Sua moglie lo lasciò e qualche tempo dopo David decise che era tempo di fare un drastico cambiamento nella sua vita. Fu allora che si trasferì su un’isola con la sua compagna.

“Volevo una vita diversa. Qualcosa che mi portasse lontano dal circolo vizioso della finanza che mi ha spinto a fare sempre più soldi. “

Questa bellissima isola si trova nel nord dell’Australia. David era passato dall’essere un famoso milionario a vivere su un’isola deserta con solo un paio di cose.

Denise, la compagna, lo ha sempre sostenuto, ma una volta partorito il suo primo bambino, è tornata in Australia. Pensava che questo non fosse il posto giusto per un neonato. David fece amicizia con Zeddi un dingo, una specie di cane selvatico australiano.

David, tuttavia, rimane fedele al suo nuovo stile di vita. Ora che molti si sentono un po’ soli e isolati dal coronavirus, ha voluto condividere un po’ della sua esperienza.

Per vivere sull’isola ha solo poche cose: un paio di manichini per farsi compagnia, una connessione Internet che funziona con l’energia solare e persino un bar. David mangia noci di cocco, mandorle, ciliegie, capperi e prugne che trova sull’isola. La maggior parte del suo cibo lo ottiene attraverso la pesca, ed i suoi oggetti più essenziali sono le pietre per accendere il fuoco ed il coltello da cucina. Per avere più provviste, David di solito prende una barca e va in un mercato a Carins.

“È come vivere a Jurassic Park,” scherzò Glasheen. In nessun caso la società può essere sostituita dalla migliore connessione ad internet”, riflette David.

Lì acquista prodotti in scatola, carta igienica, dentifricio e prodotti per la pulizia. Ha un kit di birra artigianale e passa il suo tempo libero a perfezionare le sue ricette. Nonostante tutto, assicura che ci sono giorni in cui si sente troppo solo. David ha vissuto per più di 20 anni sull’isola e prevede di continuare a farlo. Il suo stile di vita ha fatto molto discutere. Per molti è difficile credere che sia un ex milionario. I suoi consigli però, sono utili per la quarantena.

Il confinamento, come anche quest’uomo, ci insegnano a valorizzare le cose essenziali, a essere consapevoli che non abbiamo bisogno di molto per vivere. Una delle lezioni più importanti è che quasi tutto ciò che porta felicità nella nostra vita non può essere acquistato col denaro. La più grande ricchezza che possiamo avere è la presenza di coloro che amiamo.

È morta la regina delle fiction: addio a Sara Melodia

È morta la regina delle fiction: addio a Sara Melodia

Lutto per il principe Harry: morta la madrina Lady Celia Vestey

Lutto per il principe Harry: morta la madrina Lady Celia Vestey

Pozzuoli, terremoto annunciato da un fragoroso boato che ha allarmato tutti

Pozzuoli, terremoto annunciato da un fragoroso boato che ha allarmato tutti

Orietta Berti positiva al Coronavirus: "Sotto controllo medico"

Orietta Berti positiva al Coronavirus: "Sotto controllo medico"

Vibo Valentia, doppia scossa di terremoto spinge la gente fuori di casa: si scatena il panico in città

Vibo Valentia, doppia scossa di terremoto spinge la gente fuori di casa: si scatena il panico in città

Rylee Rose Black muore a 3 anni, dimenticata in auto dalla madre e dal compagno

Rylee Rose Black muore a 3 anni, dimenticata in auto dalla madre e dal compagno

Ricoverati tre bambini all'ospedale Sant'Anna con Sindrome di Kawasaki

Ricoverati tre bambini all'ospedale Sant'Anna con Sindrome di Kawasaki