Donna incinta

Donna incinta schiacciata dalla sua auto: i vigili del fuoco la estraggono in gravi condizioni

Non si conosce l'esatta dinamica dell'incidente

Si trova ricoverata in gravi condizioni in ospedale la donna incinta schiacciata dalla sua auto, mentre era parcheggiata nel cortile di casa. Ancora non si conoscono le esatte dinamiche dell’incidente. Quello che si sa, è che improvvisamente la donna è rimasta schiacciata sotto il proprio veicolo. I vigili del fuoco l’hanno estratta in gravissime condizioni e ora si teme per lei e per il bambino che porta in grembo.

Donna incinta schiacciata dalla sua auto
Fonte foto da Pixabay

Il tragico incidente ha avuto luogo a Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia, in Emilia Romagna. La Polizia stradale è al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, avvenuto nel cortile di casa della donna, che improvvisamene è rimasta schiacciata sotto la sua auto.

Subito i presenti che hanno assistito alla scena hanno chiamato i soccorritori. I sanitari del 118 hanno prontamente risposto alla richiesta di aiuto, soccorrendo la donna, che è stata estratta con cuscini di sollevamento dai vigli del fuoco intervenuti insieme all’ambulanza.

I sanitari hanno prestato le prime cure sul posto, per poi trasferire con la massima urgenza la donna incinta, in codice di massa gravità, in ospedale. Quello che sappiamo è che la futura mamma versa in condizioni gravi. Ma non si hanno notizie sulla salute del bimbo che portava in grembo.

I soccorritori hanno trovato la donna schiacciata dalla sua utilitaria, parcheggiata nel cortile di casa. Per i medici dell’ospedale Santa Maria Nuova le condizioni sarebbero davvero molto gravi e si teme anche per il piccolo nel pancione della mamma.

ambulanza
Fonte foto da Pixabay

Donna incinta schiacciata dalla sua auto: le condizioni di salute sarebbero molto gravi

Secondo quanto si apprende da fonti ospedaliere, la donna avrebbe riportato traumi da schiacciamento: non sarebbero così gravi né per lei né per il bambino che porta in grembo, ma il condizionale è d’obbligo vista la situazione delicata.

La polizia, intanto, sta cercando di ricostruire cosa è successo intorno alle 10.30 di domenica 4 settembre nella frazione di Puianello, in via Don Pasquino Borghi, e come l’auto abbia schiacciato la donna: forse era parcheggiata in pendenza e avrebbe travolto la donna. Ad allertare i soccorsi la figlia della donna e i vicini di casa.