Riona-Kelly

Donna paralizzata si innamora del fisioterapista dopo che il marito la lascia

14 anni di amore, un grave incidente che lascia la moglie, madre dei suoi figli, paralizzata. Lui la lascia. E lei ritrova l'amore nel suo fisioterapista.

A marzo 2015 Riona Kelly, mamma di quattro figli, ha avuto un forte trauma alla colonna vertebrale. Ed è rimasta completamente paralizzata dalla vita in giù. Come se non bastasse, il marito della donna, dopo 14 anni di matrimonio, le ha detto che voleva chiedere il divorzio. Era il momento in cui avrebbe avuto più bisogno di lui. E lui è scappato via.

Riona Kelly

La 37enne 4 anni fa è stata colpita da un ictus spinale che le ha reso la vita difficilissima.

Non poteva usare le gambe: non poteva fare tutte quelle cose che le persone danno per scontate.

E come se non bastasse, la batosta della fine del suo matrimonio.

“Dopo che mio marito mi ha lasciato in ospedale, la mia amica Sarah è diventata la mia parente più prossima, è stata lei insieme ai bambini a supportarmi durante la mia guarigione. All’epoca avevo voglia di arrendermi, ma sapevo che dovevo essere forte per i miei figli”.

Così la donna ha lottato duramente ogni giorno per tentare di camminare di nuovo.

Su Facebook ha deciso di pubblicare un annuncio nel quale diceva di essere in cerca di un personal trainer per allenarsi. Un giorno nella vita di Riona è entrata un’altra persona per poterla aiutare a superare questo momento difficile. Era il suo fisioterapista e personale trainer, Keith Mason, di 35 anni.

La coppia ha iniziato a instaurare un legame molto forte. E non era quello di un paziente con il dottore che la aiuta a superare un trauma difficile.

“Dopo gli esercizi, siamo sempre rimasti in contatto, mi chiedeva come andavano le cose e il nostro rapporto è cominciato così. Siamo stati insieme per 11 mesi. I bambini lo adorano e finalmente mi sento di vivere la vita che merito di vivere”.

Keith non solo ha aiutato Riona a riprendersi dall’ictus e a tornare a camminare, con tutti i medici scioccati dei suoi miglioramenti. Ma le ha anche ridato fiducia nell’amore e nella vita.

Morte Viviana Parisi, parla l'avvocato Claudio Mondello: "Non si è suicidata"

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Trovato Manlio Germano, l'autore del post inneggiante la morte di Willy

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata

Omicidio di Colleferro, Gabriele e Marco Bianchi incastrati da una foto

Morte Miriam Laezza, l'appello della madre su i social

Morte della piccola Safiya Bouchakoul: parla la mamma Halima