Dove toccare e baciare una donna per mandarla in estasi.

Home > Attualità > Dove toccare e baciare una donna per mandarla in estasi.

Ricevere carezze piace a tutti ma, mentre le donne hanno la curiosità di trovare i punti più erogeni dell’uomo per dedicargli leggere carezze e sfioramenti, l’uomo è un po’ più sbrigativo e spesso preferisce passare direttamente al sodo. Le donne, non sono come una macchina che la metti in moto e via, si parte, hanno bisogno di una serie di preliminari prima di partire a spron battuto per la cavalcata delle Valchirie. Insomma, se gli uomini imparano qualche piccolo accorgimento, riusciranno a ottenere momenti da urlo, e se non lo imparano, tocca a noi insegnarglielo.

Partiamo con l’ambiente che ha il suo bel peso. Non è necessario che sia tutto agghindato con candele e fiori, assolutamente, ma la luce soffusa e un po’ di musica aiutano sicuramente a creare la giusta atmosfera. Ora che c’è l’ambientazione, passiamo ai preliminari. La donna ha bisogno dello stimolo fisico, ovvio, ma prima di tutto dello stimolo mentale, quindi vediamo quali sono i punti più ricettivi di una donna.

Solleticare il collo

Questo è un punto che stimola sia gli uomini che le donne. Sfiorarlo con le labbra, la punta della lingua o con la punta delle dita manda in visibilio i sensi che stimolano tutte le fantasie.

dare8

I lobi delle orecchie

Si trovano vicino al collo e raggiungerli è un attimo. Uomo e donna adorano essere baciati o mordicchiati sui lobi delle orecchie

I capelli

Le donne adorano quando qualcuno gioca con i loro capelli. Carezze sulla nuca, massaggini al cuoio capelluto, scatenano i brividi e i ricordi piacevoli. L’uomo, se accarezzato alla base della nuca, invece, esplode, in tutti i senti. Tutti i suoi ormoni e i suoi pensieri confluiscono in un solo punto: indovinate quale?

dare1

I piedi

Passiamo all’estremità opposta: i piedi! Qui si raccolgono tutte le terminazioni nervose,  sono lo specchio degli organi e nessuno gli dedica troppa attenzione. Bene le donne adorano un bel massaggio ai piedi, magari con un olio delicato a base di oli essenziali come ylang-ylang o olio degli elfi. Si deve dedicare attenzione alle dita, tirandole leggermente, con estrema delicatezza e si vedrà la propria compagna  che si lascerà  andare languidamente..

Petto

Sensibile per gli uomini, ma per le donne è un vero e proprio acceleratore delle sensazioni, se un uomo arriva a stimolare il petto di una donna è sicuro che lei inserirà il turbo, ma attenzione: è un giochino che bisogna  saper far bene, altrimenti si rischia di ottenere esattamente il contrario di quello che si desidera.

Le mani

Le donne guardano spesso le mani di un uomo perché riescono a stimolare molte loro fantasie. Gli uomini devono imparare a mettere in mostra le loro mani, farle annodare alle dita di lei, giocare con le sue mani fino a vederla abbandonare ogni resistenza.

dare3

Interno coscia e schiena

Per farle toccare proprio l’apice e farla scatenare del tutto l’uomo si deve dedicare a questi due punti con estrema delicatezza e leggerezza, il brivido che percorrerà la pelle della donna sarà ben visibile e sarà il segnale: che le danze abbiano inizio!