trattore bambina

Dramma ad Atina, bambina di 5 anni si affaccia dal finestrino e viene ferita alla testa da un trattore

Dramma ad Atina, ferita alla testa da un trattore, bambina di 5 anni ricoverata in gravi condizioni

Sono davvero molto gravi le condizioni della bambina di 5 anni, che nella serata di sabato 11 giugno è stata ferita alla testa da un trattore. Ora si trova ricoverata in ospedale, nel reparto di terapia intensiva ed ha riportato un grave trauma cranico a causa del terribile incidente.

trattore bambina

Gli agenti intervenuti sul posto al momento sono a lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto, ma anche le eventuali responsabilità. Stanno ascoltando i racconti di diverse persone.

Stando alle informazioni rese note da alcuni media locali, il dramma è avvenuto nella serata di sabato 11 giugno. Precisamente nel piccolo comune di Atina, in provincia di Frosinone.

Da ciò che è emerso pare che la piccola fosse in auto con la sua famiglia ed erano in movimento. Era con la testa fuori dal finestrino.

trattore bambina

Quando all’improvviso, per cause ancora da chiarire dalle forze dell’ordine, è stata travolta da un trattore che proveniva dal senso opposto. Il papà alla guida si è presto reso conto della gravità dell’accaduto, ma l’uomo alla guida dell’altro veicolo è fuggito via.

Da qui è partito il tempestivo allarme alle forze dell’ordine, ma soprattutto ai sanitari. La bimba sin da subito è apparsa in condizioni molto gravi, a causa del violento impatto. Le ferite per lei, purtroppo, sono risultate essere molto gravi.

Le condizioni della bambina di appena 5 anni ferita dal trattore

Dopo il trasporto in pronto soccorso, vista la criticità della situazione, i medici hanno disposto il suo trasferimento in elisoccorso all’ospedale Gemelli di Roma.

I dottori di questa struttura ospedaliera hanno deciso di ricoverarla nel reparto di terapia intensiva. Dove si trova ancora adesso. A causa dell’incidente ha riportato un grave trauma cranico e le sue condizioni sono molto gravi.

trattore bambina

Gli agenti intervenuti sul posto invece, ora sono a lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Stanno ascoltando le testimonianze di diverse persone che purtroppo hanno assistito alla scena davvero straziante.

Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questa vicenda drammatica.