Era il compleanno di suo figlio autistico

Era il compleanno di suo figlio autistico di 5 anni e decise di portarlo al parco nella speranza di fargli trascorrere una bella giornata. Ma la mamma non si sarebbe mai aspettata di scoppiare in lacrime, quando un gruppo di adolescenti ha circondato suo figlio per

Home > Attualità > Era il compleanno di suo figlio autistico

Carter è un bambino di 5 anni a cui è stato diagnosticato l’ autismo. A causa delle sue condizioni il bambino ha molte difficoltà ad interagire con altre persone, quindi conduce una vita molto diversa da quella che avrebbe avuto qualsiasi altro bambino della sua età. Oltre all’autismo, a Carter è stata diagnosticata la sindrome da deficit di attenzione.

Quando arrivò il suo quinto compleanno, sua madre decise di portarlo al parco. Il piano era per lui avere una giornata piacevole anche se non era accompagnato da altri della sua età, ma il risultato fu molto meglio del previsto. Andarono in uno skate park a Brunswick, nel New Jersey. Kristen Braconi, la madre di Carter, lo osservava da vicino mentre il ragazzo correva con il suo skateboard. Fu allora che notò che diversi adolescenti che erano sul posto cominciarono ad avvicinarsi al bambino per dargli consigli . Quando i nuovi amici di Carter hanno scoperto che stava festeggiando il suo compleanno, gli hanno cantato Happy Birthday. Alcuni minuti dopo, Carter era riuscito a stabilire una relazione con i giovani che avevano più del doppio della loro età e sembrava divertirsi molto. “Erano meravigliosi con lui. Erano così gentili e bravi che non potevo contenere le lacrime .” I giovani avevano deciso di insegnare a Carter come andare sullo skate e non esitavano a prestargli i propri skateboard dal momento che il piccolo sembrava molto interessato ad averne uno e ad imparare come usarlo. Una volta che ha iniziato a ricevere le sue prime lezioni, Carter è stato pronto a dare il massimo e sebbene sia caduto molte volte, ha provato di nuovo e ha ringraziato con molto amore tutti i giovani per il grande sostegno che gli hanno dato .

“Sono riuscita a vedere degli adolescenti rispettosi, compassionevoli e gentili che hanno fatto la cosa giusta senza che nessuno li forzasse. Voglio che i loro genitori sappiano che hanno allevato giovani meravigliosi. Hanno fatto un ottimo lavoro . ”

In segno di gratitudine per il bellissimo trattamento che hanno dato a suo figlio, Kristen ha comprato il gelato per tutti e si è goduta quello che è stato senza dubbio un compleanno meraviglioso e inaspettato. Sin da quando era molto piccolo, Carter ha sempre provato un grande fascino per gli skateboard. Ora, grazie ai giovani del parco, ha imparato molto bene i movimenti di base ed è determinato a continuare con questo bellissimo passatempo.

“Il bene esiste. Penso che non ce ne rendiamo conto. Se riconosciamo le cose buone più spesso, il mondo sarebbe un posto migliore. ” Non c’è dubbio che questi giovani siano veri eroi mostrando quanto si può ottenere con un po’ di gentilezza. Condividi la loro solidarietà e il loro gesto emotivo.