Eroe senza mantello

VIDEO - Vede qualcosa che precipita dal quinto piano. Si rende conto giusto in tempo di cosa si tratta e interviene d'instinto. Le immagini che hanno lasciato il web col fiato sospeso.

Home > Attualità > Eroe senza mantello

Dicono che le coincidenze non esistono, e che ci sono sicuramente situazioni, specialmente quelle in cui la vita è appesa a un filo, in cui gli eroi appaiono senza esitare, gli angeli inviati dal cielo al momento giusto, come se fossero in un film di supereroi.

Molte volte non sappiamo spiegare queste grandi e miracolose coincidenze, specialmente quando la posta in gioco è la vita di un bambino, in una situazione che farebbe rabbrividire chiunque. Come è successo nella provincia di Yining, in Cina. E’ Tonik Turghanbek, un giovane di 28 anni, diventato un eroe dopo aver fermato con il proprio corpo l’imminente caduta di un bambino di 2 anni dal quinto piano di un edificio. Le telecamere di sicurezza hanno registrato il momento scioccante e insolito in cui l’uomo ha lasciato il suo veicolo per sbrigarsi a fare qualcosa per il bambino che stava cadendo. Incredibilmente, quando l’uomo scese dalla sua macchina parcheggiata di fronte all’edificio, vide un rigonfiamento che cadeva in caduta libera. Ha avuto abbastanza istinto per correre e accorgersi che non era un pacchetto, era nientemeno che un bambino sul punto di cadere sul marciapiede. L’uomo scappa e allunga le braccia per ricevere il bambino, attutendo la caduta con il proprio corpo. Ma nonostante gli sforzi di Turghanbek e i suoi riflessi istantanei, la forza dell’impatto era tale che non è stato impossibile fermare la caduta. Entrambi finiscono sdraiati sul pavimento dopo aver perso conoscenza per alcuni minuti.

“Quando l’ho visto, stava già cadendo. Non ho pensato a nulla in quel momento, e poi l’ho preso. Non so cosa sia successo dopo, dal momento che sono svenuto per un po ‘. Quando mi sono svegliato, la polizia e i soccorritori erano tutti qui “, ha detto l’eroe ai media.

Il bambino è stato portato immediatamente all’ospedale dove i medici hanno rivelato miracolosamente che non ha riportato ferite gravi. Hanno trovato graffi sulle sue piccole braccia e spalle. È incredibile! Turghanbek, d’altra parte, ha presentato alcuni graffi e alcune ferite alla testa e alle braccia.

La sua rapida risposta gli ha fatto guadagnare l’applauso di milioni di utenti sulle reti dopo lo scioccante momento che si è diffuso sulle reti. E ora è riconosciuto come un eroe. Fino ad ora non si conoscono le circostanze che hanno portato alla caduta del bambino, ma è sicuramente un miracolo che sia vivo.

Questo è il momento angoscioso che avrebbe potuto avere una fine tragica:

Non andartene senza condividere queste scene insolite con i tuoi amici, è fantastico che gli eroi senza mantelli appaiano al momento giusto per essere protagonisti di veri miracoli.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI