Esami di riparazione 2019, date e corsi

Esami di riparazione 2019, quando si fanno? Ecco le date da conoscere e i corsi, anche per chi soffre di balbuzie, per prepararsi bene

Home > Attualità > Esami di riparazione 2019, date e corsi

Esami di riparazione 2019, quali sono le date previste per permettere ai ragazzi delle scuole superiori di recuperare i debiti con cui sono usciti dall’ultimo anno scolastico per poter passare alla classe successiva? Ed esistono eventualmente dei corsi per chi soffre di problemi particolari, come ad esempio la balbuzie?

Esami di riparazione 2019

Il Miur ci informa che su 2 milioni e 800 mila ragazzi delle scuole superiori di secondo grado, il 42% finisce l’anno scolastico con debito. Una percentuale decisamente alta.

Gli esami di riparazione devono essere superati da tutti gli studenti che sono stati “rimandati a settembre”, come si diceva una volta, cioè il cui giudizio su una o più materie è rimasto in sospeso. Per recuperare il debito scolastico devono affrontare un vero e proprio esame, nel quale dovrà dimostrare di aver colmato le proprie lacune. Ogni docente decide se farlo scritto o se farlo orale, in base al programma svolto.

Esami di riparazione 2019, quando si fanno

In realtà non esistono date fisse, dal momento che il calendario degli esami di riparazione è stabilito dalle singole scuole. Di solito il periodo è quello di fine agosto, prima dell’inizio del nuovo anno scolastico. Il Miur stabilisce che “di norma entro il 31 agosto dell’anno scolastico di riferimento, salvo particolari esigenze organizzative delle istituzioni scolastiche, e comunque non oltre la data di inizio delle lezioni dell’anno scolastico successivo, il Consiglio di classe, in sede di integrazione dello scrutinio finale, procede alla verifica dei risultati conseguiti e alla formulazione del giudizio definitivo che, in caso di esito positivo, comporta l’ammissione dell’alunno alla frequenza della classe successiva“.

Esami di riparazione 2019

Corsi per esami di riparazione 2019

Per prepararvi agli esami di riparazione ovviamente dovrete passare l’estate a studiare. Per poter sperare di superare l’esame e passare all’anno successivo insieme ai vostri compagni di classe. Potete studiare da soli, prendere ripetizioni o magari partecipare a dei corsi a scuola o in altri istituti, che danno una mano agli studenti che magari hanno bisogno di un aiuto maggiore.

Come le persone che soffrono di balbuzie, che in Italia colpisce l’1,5% della popolazione. Gli under 18 sono circa 150.000, di cui 39.000 tra i 14 e i 19 anni. Si stima che a settembre agli esami di ripetizione arriveranno circa 16mila ragazzi balbuzienti con debito. Per loro, il Centro medico Vivavoce propone 5 corsi ravvicinati:

  • Da domenica 7 luglio a venerdì 12
  • Da lunedì 15 luglio a venerdì 19
  • Da lunedì 22 luglio a venerdì 26
  • Da martedì 20 agosto a domenica 25
  • Da domenica 1° settembre a venerdì 6