vittime esplosione Ravanusa

Esplosione di Ravanusa: chi sono le vittime della tragedia e le loro storie

Un operaio, un'infermiera incinta, un professore in pensione, un'assistente sociale: chi sono le vittime dell'esplosione di Ravanusa

L’ultimo bilancio sull’esplosione di Ravanusa ha segnato sette vittime e due dispersi. I soccorritori continuano a cercare senza sosta tra le macerie crollate dopo la devastante tragedia. Tra le storie che più hanno colpito l’Italia, c’è quella dei novelli sposi, in attesa del loro bambino. Il piccolo sarebbe dovuto nascere tra pochi giorni.

vittime esplosione Ravanusa

Selene Pagliarello e Giuseppe Carmina si erano sposati da 8 mesi e la donna era incinta di 9 mesi. Lavorava come infermiera al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio, mentre l’uomo era un operaio. I due si erano recati a trovare i genitori del futuro papà, prima di andare a cena con gli amici. Un saluto che invece è costato loro la vita. Sono stati trovati morti, sotto il cumulo di macerie.

Esplosione di Ravanusa: di chi sono i corpi estratti dalle macerie

La mamma di Giuseppe, Maria Crescenza Zagarrio è stata tra le prime vittime, mentre il papà Angelo Carmina è stato trovato insieme al figlio e alla nuora.

vittime esplosione Ravanusa

I due signori vivevano al terzo piano del palazzo esploso. Dopo il periodo di emergenza sanitaria, che li aveva visti rinunciare a molte cose, avevano finalmente assistito al matrimonio ed erano pronti a veder nascere il loro amato nipotino, che purtroppo ha perso la vita nel grembo della sua mamma.

Pietro Carmina è stato trovato insieme a Maria Crescenza subito dopo la tragedia. Mentre ieri è stato recuperato il corpo di sua moglie Carmela Sciabetta, 60 anni. Lui, un uomo di 68 anni in pensione, dopo una carriera come insegnante di storia e filosofia al liceo classico Ugo Foscolo di Canicattì. Lei, invece, era un assistente sociale. Recuperato anche il cadavere di Gioachina Calogera Minacori, la madre e la moglie delle due persone che risultano ancora disperse: Calogero Carmina 88 anni e un altro uomo di nome Giuseppe Carmina di 59 anni.

Due sole persone sopravvissute alla catastrofe

Le uniche due sopravvissute alla tragedia sono Giuseppina Montana e Rosa Carmina, entrambe estratte vive dalle macerie lo stesso sabato.

vittime esplosione Ravanusa

La Procura di Agrigento ha aperto un fascicolo d’indagine per omicidio colposo plurimo e disastro colposo. Bisognerà ora far luce su quanto accaduto. I Vigili del Fuoco, nel frattempo, continuano a lavorare senza sosta, alla ricerca dei due dispersi.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"