Eva Valerio, trovata morta su una spiaggia del Marocco

Trovata senza vita una donna di 30 anni, su una spiaggia. Era andata a trovare un suo amico. Ecco cosa pensano le autorità.

Home > Attualità > Eva Valerio, trovata morta su una spiaggia del Marocco

Una donna italiana di circa 30 anni, di nome Eva Valerio, nata nel Vicentino, è stata trovata senza vita in una spiaggia del Marocco, a Boutalha. Ieri, un suo amico aveva denunciato la sua scomparsa, ma poi è stata trovata morta. Si era recata in Marocco, per una breve vacanza con questo amico di origine marocchina.

Secondo quanto riportato, la sera della scomparsa, Eva aveva litigato con l’uomo e si era allontanata da loro camper, senza portare nulla con se.  L’uomo, preoccupato, dopo averla cercata e dopo essersi reso conto che fosse scomparsa, ne ha denunciato la scomparsa alle autorità.

Gli agenti adesso stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e ciò che sua accaduto ad Eva nelle 24 ore successive al suo allontanamento dal camper. Nessuna pista è stata esclusa, la giovane potrebbe essere entrata in mare ed essere annegata a causa di un malore. Le onde l’avrebbero poi riportata a riva. Oppure qualcuno potrebbe averla uccisa  e potrebbe aver abbandonato il suo corpo.

Il suo amico di origine marocchina è stato interrogato ed è stato disposto l’esame autoptico, che verrà effettuato a breve e rivelerà la reale causa della morte della giovane.

Sulla vicenda è intervenuto anche il sindaco di Thiene, il comune vicentino originario di Eva. L’intera comunità è in lutto e in contatto con l’autorità marocchine. Non sarà diffuso nulla di certo fino al termine delle indagini, ma sembra che le forze dell’ordine del posto credano che più che un omicidio, si sia trattato di un annegamento.

Per adesso non ci sono ulteriori notizie riguardo la vicenda, ma nei prossimi giorni verranno rivelati i risultati dell’autopsia e verrà fatta luce sulla morte della povera Eva.

Notizia in fase di aggiornamento.

Leggete anche: Avellino, mamma da alla luce due gemello. Uno muore dopo il parto.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI