Filetti di Alici in vasetti ritirati per rischio chimico

Il Ministero della Salute ha pubblicato un nuovo avviso di richiamo di prodotti alimentari nel nostro Paese. Il richiamo è stato disposto in via precauzionale.

Il Ministero della Salute ha pubblicato un avviso che riguarda dei vasetti di filetti di Alici. Il richiamo è stato disposto anche dal produttore a seguito di alcuni esami effettuati sui campioni del prodotto, il richiamo è stato disposto per via precauzionale.

Il Ministero della Salute ha pubblicato sul sito ufficiale un nuovo avviso di richiamo di prodotti alimentari nel nostro Paese. Il richiamo è stato disposto in via precauzionale anche dallo stesso produttore.

Sono stati richiamati dei prodotti alimentari da parte degli operatori per un lotto di filetti di alici a causa di un possibile rischio chimico per i consumatori. L’ annuncio del Ministero della Salute è datato al 19 dicembre ma è stato diffuso solo oggi venerdì 20 dicembre.

Il richiamo è stato effettuato dalla catena di distribuzione Conad in tutti i suoi supermercati di proprietà. Il richiamo riguarda un prodotto alimentare confezionato a marchio Conad si tratta dei filetti di alici all’olio d’oliva che sono confezionati dalla ditta Zartotti s.p. a., con sede a Parma, nello stabilimento Poseidon SH. P. K. di Shengjin, in Albania, e venduti a marchio Conad in vasetti di vetro da 150 grammi ciascuno.

Il numero di lotto interessato dal richiamo è MT189 con data di scadenza 08/10/2020. Il Ministero della Salute ha spiegato che il richiamo è stato disposto in via precauzionale dallo stesso produttore dal momento che, dopo aver eseguito alcuni esami effettuati su alcuni campioni del prodotto, è stata riscontrata la presenza di istamina oltre limiti della legge.

Per questo motivo, i consumatori sono stati invitati a non consumare il prodotto e a riportarlo indietro per ricevere il rimborso.

L’ azienda Conad ha già avviato il ritiro dei prodotti invenduti ed ha voluto ricordare nuovamente che il richiamo è stato disposto in via precauzionale e non è detto che il problema interessi tutti i vasetti.

Torino, Claudio Baima Poma uccide il figlio di 11 anni e poi si toglie la vita

Alex Zanardi: aggiornamento sulle condizioni dell'atleta paralimpico

Trovato un corpo nel fiume Adda: potrebbe essere la 15enne scomparsa

Avezzano, Vittorio Emi accoltella la moglie e si lancia dalla finestra

Luca Berlingerio morto a 5 anni, durante un matrimonio

Donna arriva a pesare più di 300 chili per compiacere il fidanzato

Morte Viviana Parisi, parla l'avvocato Claudio Mondello: "Non si è suicidata"