Fiorello parla del suo tumore

Oggi parliamo di uno dei personaggi più amati dagli italiani: parliamo di Fiorello. Fiorello è stato l’autentico mattatore dell’ultimo Festival di Sanremo, è stato colui che ha illuminato la manifestazione canora più famosa d’Italia. Senza nulla togliere ai pur bravi Claudio Baglioni e Michelle Hunziker. Il pubblico italiano e i fan di Fiorello lo aspettano presto in una trasmissione degna del suo nome, degna della sua bravura.


Intanto negli ultimi mesi Fiorello ha parlato anche del suo male. Fiorello avuto un tumore ai testicoli e ha anche ribadito l’importanza della prevenzione. Queste le parole rilasciate su Periscope riguardanti il melanoma che lo ha colpito:” Sono stato operato di melanoma alla schiena; il dermatologo voleva controllare tutto, dai capelli al pisello, e verificare l’esistenza dei nei. Io mi abbasso le mutande, tiro fuori la ‘belva’.

Lui mi guarda e mi fa:- Hai sette nei- ed io: che bisogna fare”? Me li hanno tolti subito, con le punture di anestetico sul pisello. Per 20 giorni ero come un pacco regalo, ero tutto fasciato avevo tipo un bozzo.” Quindi anche per aiutare tutti coloro che sono affetti o potrebbero essere affetti da questo problema Fiorello ha rivelato anche che questo problema di salute ha inciso in negativo anche sulla sua carriera.

Ricordiamo che Fiorello non è soltanto uno dei conduttori più bravi e uno dei personaggi più amati della televisione. È stata anche un’icona degli anni 90, un personaggio mitico, un personaggio che ha contraddistinto un’epoca.

A Fiorello auguriamo  il meglio per la sua vita lavorativa e per la sua vita privata così come  per la sua salute, con la speranza che possa tornare ancora più bravo di prima.