Francesca Fioretti racconta di come ha aiutato la sua bambina a superare la morte del papà

Francesca Fioretti, vedova di Davide Astori, torna a parlare del grande dolore della morte di suo marito

"La mia priorità è sempre stata Vittoria": Francesca Fioretti racconta il dolore dopo la morte del suo Davide

Perdere l’amore della propria vita, il padre dei tuoi stessi figli, è il dolore più grande che possa capitare a qualsiasi individuo. Purtroppo, a dover fare i conti con questa tragica mancanza, poco più di due anni fa, è stata Francesca Fioretti. Suo marito, l’ex capitano della Fiorentina Davide Astori, è morto improvvisamente per un arresto cardiaco nel 2018, lasciando sola lei e la loro bambina Vittoria.

Francesca Fioretti racconta di come ha aiutato la sua bambina a superare la morte del papà
Credit: francesca_fioretti – Instagram

La morte di Davide Astori ha sconvolto l’intero mondo dello sport italiano. L’ex capitano della Fiorentina si trovava in un hotel di Udine insieme ai suoi compagni di squadra. Era la notte tra il 3 e il 4 marzo del 2018 e l’indomani avrebbe dovuto disputare la partita di campionato contro l’Udinese.

Quella partita, però, non si è mai giocata. I suoi compagni, al mattino, hanno provato a svegliare il difensore senza però riuscirci. Una tachiaritmia cardiaca prolungata lo ha colto nel sonno spezzandogli la vita.

Credit: francesca_fioretti – Instagram

A soffrire di più di questa tragica scomparsa, senza dubbio, è stata ed è tuttora Francesca Fioretti, l’attrice con la quale Davide era sposata da anni e con la quale aveva dato alla luce anche una figlia, la piccola Vittoria.

Francesca Fioretti ha raccontato il suo dolore

Francesca Fioretti racconta di come ha aiutato la sua bambina a superare la morte del papà
Credit: francesca_fioretti – Instagram

Il prossimo 6 maggio, in tutte le librerie uscirà un libro di Francesca Fioretti, intitolato “Io sono più amore“. Nelle decine e decine di pagine, l’attrice ha provato a raccontare quel dolore infinito che l’ha colta al momento della morte di suo marito e anche come ha provato ad andare avanti.

Credit: francesca_fioretti – Instagram

Ciò che le ha dato la forza, come è facilmente intuibile, è proprio Vittoria. Intervistata dal settimanale Grazia, la Fioretti ha detto:

Francesca Fioretti racconta di come ha aiutato la sua bambina a superare la morte del papà
Credit: francesca_fioretti – Instagram

Alleviare il dolore di Vittoria è stata la mia priorità. L’ho portata nella stessa scuola fino alla fine dell’anno scolastico, volevo che crescesse nella normalità, anche se la condizione era tragica.

Credit: francesca_fioretti – Instagram

Non ho modificato le sue abitudini, che sarebbero poi cambiate perché non avrebbe più visto il padre. Se fossi stata da sola forse sarei volata in India, chissà. Da un lato, forse, sarebbe stato più semplice. Ma da un altro lato sarebbe stata più dura, perché Vittoria è un motivo di vita. Il mio forte istinto materno mi ha resa più determinata a fare le cose bene per lei.

L'appello di Piera Maggio rivolto alla persona che ha inviato la lettera anonima

L'appello di Piera Maggio rivolto alla persona che ha inviato la lettera anonima

Chi l'ha visto: cosa disse davvero Battista Della Chiave sulla piccola Denise Pipitone?

Chi l'ha visto: cosa disse davvero Battista Della Chiave sulla piccola Denise Pipitone?

Importanti rivelazioni sul caso di Denise Pipitone poco fa a Rai 1

Importanti rivelazioni sul caso di Denise Pipitone poco fa a Rai 1

I chirurghi eseguono un intervento su una donna che accusava forti dolori. Ecco cosa hanno trovato dentro di lei

I chirurghi eseguono un intervento su una donna che accusava forti dolori. Ecco cosa hanno trovato dentro di lei

Regina Elisabetta: ecco perché indossa sempre le stesse scarpe da 50 anni

Regina Elisabetta: ecco perché indossa sempre le stesse scarpe da 50 anni

Lutto nel mondo sportivo: il ciclista è morto per Covid a 30 anni

Lutto nel mondo sportivo: il ciclista è morto per Covid a 30 anni

La blogger Martina Tabacchini è morta: era malata da molto tempo

La blogger Martina Tabacchini è morta: era malata da molto tempo