coronavirus-francia-625x350

Francia, Julie, uccisa dal Coronavirus: aveva solo 16 anni ed era sana

La Francia è sconvolta, Julie, è stata uccisa dal Coronavirus: aveva solo 16 anni ed era sana, aveva solo un po' di tosse. Il messaggio della sorella

Anche la Francia è sconvolta: il paese ha perso Julie, una ragazza di soli 16 anni, e la causa, purtroppo, è sempre la stessa: il Coronavirus l’ha strappata alla famiglia. La ragazza, da quanto si apprende, era sana, non aveva patologie pregresse e a raccontare il tutto è la sorella della giovane

“Dobbiamo smettere di credere che tutto questo riguardi solo gli anziani. Nessuno è invincibile contro questo virus. La scorsa settimana Julie ha avuto solo una leggera tosse. Poi questo fine settimana è peggiorata ed è spuntato il raffreddore così lunedì siamo andati da un medico di medicina generale ed è lì che gli le è stato diagnosticato un disturbo respiratorio. Prima non aveva avuto particolari malattie”

covid-19-francia

La ragazza era una studentessa e frequentava una scuola superiore a Essonne, è stata trasferita in ospedale dopo che la situazione a casa era precipitata, ma per lei, nonostante gli sforzi medici, non c’è stato nulla da fare.

jane-uccisa-covid

I compagni di scuola, gli amici, e tutti i conoscenti sono sconvolti, hanno tutti descritto Julie come una ragazza che adorava la vita, le piaceva ballare, cantare e far rider la gente. Era una ragazza piena di vita, sorridente.

coronavirus-francia-625x350

Anche in Francia, le manifestazioni funebri sono sospese: la ragazza non potrà essere salutata da tutti i suoi cari. Il virus continua a fare vittime, seppur casi rari, ci sono delle complicanze anche su una parte di popolazione giovane.

francia

Dopo l’Italia anche gli altri Paesi Europei, stanno facendo i conti con la pandemia. Un altro Paese in ginocchio è la Spagna che ad oggi conta migliaia di morti e situazioni di precarietà negli ospedali, dove i pazienti sono sdraiati sui pavimenti degli ospedali in assenza di posti letto