corriere amazon Franco D'Alessandro

Franco D’Alessandro, corriere Amazon muore mentre consegna un pacco

Tragedia ad Ortona, corriere amazon muore mentre cerca di tirare fuori il furgone dal fango: Franco D'Alessandro aveva 41 anni

Franco D’Alessandro, corriere Amazon di 41 anni, ha perso la vita ad Ortona, mentre stava effettuando una consegna.

corriere amazon Franco D'Alessandro

Una triste vicenda che ha sconvolto la famiglia e tutti coloro che lo conoscevano e lo amavano. Era un normale giorno di lavoro per Franco D’Alessandro, si trovava in una strada di campagna in località Villa Iubatti, quando ha imboccato una via molto stretta per raggiungere l’abitazione di destinazione.

Secondo le persone che abitano nella zona, si tratta di un tratto di strada in campagna, spesso consigliata anche da Google maps, ma accessibile solo con normali utilitarie.

Sembrerebbe, secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto, che il furgone di Franco D’Alessandro sia finito in un fosso e sia uscito fuori strada.

corriere amazon Franco D'Alessandro

Il corriere ha chiesto aiuto e poi ha cercato di liberare il mezzo dal fango. In quel momento, è stato colpito da un malore improvviso. All’arrivo dei soccorsi, per Franco era già troppo tardi.

Tutti sconvolti per la scomparsa di Franco D’Alessandro

La famiglia e gli amici sono sconvolti da quanto accaduto. Secondo alcuni racconti, sembrerebbe che il 41enne, in passato, abbia avuto un problema cardiaco, per il quale era anche stato operato.

corriere amazon Franco D'Alessandro

Lavorava come corriere per Amazon, ma tutti lo conoscevano perché aveva gestito un bar. La famiglia si stava preparando al Natale, tra regali e organizzazione. Così come Franco stava consegnando i tanti pacchi ordinati in questo peridio di feste, regali per amici e familiari. Nessuno avrebbe mai potuto prevedere quanto sarebbe accaduto.

L’amica Roberta ha raccontato:

Ho sperato fino all’ultimo che non fosse lui. So che Franco in passato aveva avuto un problema cardiaco per il quale era anche stato operato. Non so se possa essere questa la causa del malore fatale. Ci eravamo un po’ persi di vista, ma proprio sabato ci siamo risentiti, scambiandoci qualche messaggio su Facebook.