Gaslini di Genova, ricostruito il cuore ad una bambina di 21 mesi

Se questo non è un miracolo di Natale, diteci voi cos'è... Grazie al Gaslini di Genova ❤️

La sua storia è ovunque sui social network e sta lasciando dietro di sé, tanta gioia e tanta commozione. “Nostra figlia è nata un’altra volta”, è con questa frase che una mamma e un papà hanno dato la dieta notizia della loro bambina di 21 mesi, che è stata salvata all’interno della struttura sanitaria pediatrica Gaslini di Genova.

Nessuno gli aveva dato la minima speranza, ma il suo è stato un vero e proprio miracolo di Natale.

Grazie all’esperienza e alla capacità del team ospedaliero dell’ospedale pediatrico Gaslini di Genova, I medici hanno sottoposto la bambina ad una delicata operazione e le hanno ricostruito il cuore.

Oggi questa piccola ha una nuova vita, tra le braccia di sua madre suo padre. Un regalo fatto proprio nel periodo natalizio, un dono del Signore ad un piccolo angelo, la cui ora non era ancora arrivata.

La bambina è nata con una malformazione al cuore ed è stata portata dai suoi genitori, in tutti gli ospedali nel paese, ma ogni esperto ha definito la sua situazione impossibile da correggere.

Alla fine, secondo quanto raccontato da sua mamma e suo papà, grazie al confronto con altri genitori, sono venuti a conoscenza di quanto fossero bravi al Gaslini di Genova e allora deciso di provare un ulteriore tentativo.

La bambina, fino a prima dell’operazione, era attaccata ai macchinari, poiché non riusciva a respirare da sola ed aveva un pacemaker al cuore.

Lo scorso 2 dicembre, è stata operata. I medici gli hanno costruito un nuovo cuore e oggi è stata dimessa come una normalissima bambina, che mangia gioca e si gode l’amore della sua mamma del suo papà.

Se questo non è un vero regalo di Natale, un dono del Signore, non si sa cosa possa essere.

È bello vedere che nel nostro paese, i medici sono in grado di compiere un intervento del genere e di regalare a una bambina senza speranza, una seconda possibilità di vita.

Alex Zanardi sarà sottoposto ad un altro intervento di ricostruzione cranio-facciale

Le parole di Antonio De Marco durante la confessione: "Erano troppo felici, per quello mi è salita la rabbia"

Antonio De Marco ha confessato l'omicidio di Daniele De Santis e Eleonora Manta

Supermercati a Napoli assaltati: scaffali vuoti

Viviana Parisi, parlano gli avv. Mondello e Venuti: "Crediamo siano stati i cani"

Donna ha partorito fuori la scuola del figlio: morta la neonata

Lidl ritira aspirapolvere per rischio incendio