Genitori irresponsabili

Essere genitori è una grande responsabilità, ma a volte sembra che alcuni genitori dimentichino quanto siano preziose le vite dei propri figli. Una foto di un bambino in Nuova Zelanda, ne è un buon esempio e sta facendo il giro del mondo Il fatto è accaduto quattro anni fa, ma è ora che l’immagine sta viaggiando su internet.

L’immagine è stata scattata nel parcheggio di Pak’n Save, un supermercato a Porirua, in Nuova Zelanda. Una coppia ha parcheggiato il loro veicolo lì per andare a fare compere, quando hanno visto la scena. Dentro un’altra macchina c’era un bambino, che dormiva sul suo seggiolino, con una nota scritta a mano che diceva: “Mia madre è al supermercato a fare compere, chiamala se ho bisogno di qualcosa” e il numero di telefono era scritto lì sotto. La coppia era così preoccupata che decisero di aspettare fino al ritorno della madre. Pensarono che sarebbero passati solo pochi minuti, ma il tempo passò e la madre non apparve. La coppia ha provato ad aprire il veicolo per vedere se il bambino stava bene, ma era chiuso. Sempre più persone si sono avvicinate e tutti sono rimasti scioccati nel vedere che avevano lasciato il bambino da solo. Due persone sono rimaste e hanno chiamato la madre chiedendole di tornare presto. Tutto è finito bene e il bambino era in buone condizioni.

Una foto del bambino è stata condivisa dal giornalista radiofonico DJ Polly Gillespies sulla sua pagina Facebook, e le forti reazioni sono state immediate. Migliaia di persone hanno commentato la foto in meno di un giorno. “Questo è assolutamente inaccettabile! Non puoi lasciare un bambino da solo! Scrive una persona.

Altri sono più prudenti nella loro critica e commentano che non si dovrebbero giudicare gli altri genitori prima di conoscere l’intera storia. Sue Campbell, che lavora con la sicurezza dei bambini, ha detto al Daily Mail che ci sono grandi rischi se un bambino viene lasciato da solo in un veicolo.

“I bambini possono disidratarsi rapidamente e persino stressarsi. È particolarmente importante pensarci nel caso dei neonati. Un bambino non può chiedere aiuto se non sta bene. ” Questo è particolarmente importante da tenere a mente nei giorni caldi.

Cosa ne pensi di ciò che questa madre ha fatto? Condividi l’articolo e commenta la tua opinione.

Morte della piccola Antonella: la risposta del suo papà alle tante critiche e il racconto di quegli ultimi minuti nel bagno di casa

Morte della piccola Antonella: la risposta del suo papà alle tante critiche e il racconto di quegli ultimi minuti nel bagno di casa

Lutto nel mondo del cinema: l'amatissima attrice è morta lasciando i fan increduli

Lutto nel mondo del cinema: l'amatissima attrice è morta lasciando i fan increduli

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Ad un anno dalla morte di Kobe Bryant, Reggio Emilia, città che lo ha ospitato per molti anni, ha deciso di onorarlo in una maniera speciale

Ad un anno dalla morte di Kobe Bryant, Reggio Emilia, città che lo ha ospitato per molti anni, ha deciso di onorarlo in una maniera speciale

A due settimane dall'accoltellamento, Joseph Capriati operato d'urgenza: cosa è successo e le condizioni del deejay

A due settimane dall'accoltellamento, Joseph Capriati operato d'urgenza: cosa è successo e le condizioni del deejay

Morte della piccola Antonella: le parole dei suoi genitori

Morte della piccola Antonella: le parole dei suoi genitori

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont